Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 52 punti Gratitudine!


Tarocchi e Cabala

La Conoscenza Suprema

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'oggetto dello studio della Cabala e dei Tarocchi e quello di abilitarci nei Mondi Superiori.

La Cabala si perde nella notte dei tempi, laddove venne concepito l'Universo, nel grembo di Maha Kundalini, la Gran­de Madre. L'autore dei Tarocchi è l'angelo Metraton, capo della sapienza del serpente, lo stesso profeta Enoch di cui ci parla la Bibbia.

L'angelo Metraton o Enoch ci lasciò i Tarocchi, in cui e racchiusa tutta la sapienza divina. I Tarocchi vennero scritti sulla pietra. Ci lasciò inoltre le 22 lettere dell'alfabeto ebraico. Questo grande Maestro vive nei mondi superiori, in Atziluth, un mondo d'inconcepibile felicita —secondo la Cabala, nella regione di Kether—, un sephiroth molto elevato.

Tutti i cabalisti si basano sui Tarocchi; per questo vanno studiati e conosciuti a fondo. L'universo e stato creato per mezzo delle Leggi del Numero, della Misura e del Peso; la Matematica forma l'universo ed i numeri sono delle entità viventi.

Nei mondi interni si parla molto in modo cabalistico. Bisogna essere capaci di fare le somme in numeri cabalistici perchè se ad un Maestro gli si chiede: "quanto tempo vivrò ancora?", egli risponderà in numeri.

AUTORE

Samael Aun Weor - Nasce in Colombia il 6 marzo 1917. Fin da giovanissimo si interessa alla trascendenza della vita ed inizia una ricerca approfondita dei sistemi metafisici esistenti per chi voleva trovare risposte alle eterne domande: Chi siamo? Qual è lo scopo della vita? Perché viviamo? Conosce la Dottrina Teosofica, i sistemi di Gurdjieff, la tradizione dei Massoni, degli Gnostici-Rosacroce, degli occultisti dell'epoca. Studia in profondità la Cabala e l'Alchimia. Corre l'anno 1948 quando, in Colombia, si concretizza una piccola organizzazione che in poco tempo diventa internazionale. In quel contesto il Maestro scrive i suoi primi testi o "Messaggi di Natale" (più di 60 durante la sua vita) per diffondere una sapienza antica quanto la vita: la conoscenza di se stessi. Realizza per primo ogni verifica attraverso l'Antropologia Psicanalitica e la meditazione profonda e, a mano a mano che ottiene conferme interiori, raduna un piccolo gruppo di discepoli, forgiando in modo del tutto naturale il seme del movimento gnostico contemporaneo. Verso la metà degli anni '50 abbandona la Colombia ed inizia un faticoso viaggio attraverso Panama, Costa Rica, Nicaragua, Honduras, El Salvador, Guatemala... percorrendo con la sua famiglia tutta l'America Centrale. Giunge così a quella che diventerà la sua dimora per il resto dei suoi giorni: il Messico. È qui che realizza la Grande Opera. Scrive una dopo l'altra le opere letterarie che serviranno da guida all'intero movimento gnostico. Tiene conferenze, simposi, congressi, interviste alla radio e alla TV, e dirige un movimento che inizia ad espandersi verso gli Stati Uniti ed il Canada e che nel 1975 arriverà in Spagna, quindi nell'intera Europa, Africa, Asia e Oceania. Samael Aun Weor, in seguito all'autorealizzazione del suo Essere, lascia le spoglie mortali il 24 dicembre 1977 a Città del Messico. Egli, dai Mondi Interni, è tuttora la guida dell'intero movimento gnostico contemporaneo

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 18 aprile 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

associazione dei tarocchi con l'albero della vita della cabala. non adatto per l'interpretazione dei tarocchi classici. ma molto utile per il percorso cabalistico e relativi tarocchi

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su