-5%
Il Tarocco Intuitivo

  Clicca per ingrandire

Il Tarocco Intuitivo

Una chiave di lettura tra psicologia e magia

Swami Prembodhi , Swami Anand Rajendra

( 12 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 17,10 invece di € 18,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 5,70 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

Il Tarocco Intuitivo è il tarocco per tutti, ma al tempo stesso solo per coloro che sono disposti a fare un viaggio nel proprio inconscio e a scoprire, nei tarocchi come nei sogni, il messaggio di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
I Tarocchi Zen di Osho

€ 27,55 € 29,00

-5%
Con Te e Senza di Te

€ 13,77 € 14,50

-5%
Cogli l'Attimo

€ 12,35 € 13,00

-5%
La Mente che Mente

€ 12,35 € 13,00

-5%
Il Libro Arancione

€ 14,25 € 15,00

-5%
I Tarocchi Rider-Waite

€ 23,75 € 25,00

-5%
Ricominciare da Sé

€ 13,30 € 14,00

-5%
Tantra

€ 12,35 € 13,00

-5%
I Segreti del Tantra

€ 13,30 € 14,00

-5%
L'Arte dell'Equilibrio

€ 14,25 € 15,00

-5%
Liberi di Essere

€ 13,30 € 14,00

-5%
Meditazione: la prima e ultima libertà

€ 23,27 € 24,50

-5%
Il Risveglio del Cuore

€ 7,60 € 8,00

-5%
L'Amore nel Tantra

€ 9,50 € 10,00

-5%
La Saggezza dell'Innocenza

€ 8,07 € 8,50

-5%
Amore e Libertà

€ 10,45 € 11,00

-5%
Morte: La Grande Finzione

€ 19,00 € 20,00

-20%
Quell'oscuro intervallo è l'amore

€ 6,00 € 7,50

-5%
I Silenzi dell'Anima

€ 14,25 € 15,00

-5%
Il Libro del Nulla

€ 23,27 € 24,50

Descrizione

Il Tarocco Intuitivo è il tarocco per tutti, ma al tempo stesso solo per coloro che sono disposti a fare un viaggio nel proprio inconscio e a scoprire, nei tarocchi come nei sogni, il messaggio di una coscienza superiore a quella ordinaria, il messaggio del dio che è nascosto in ciascuno di noi.

Sempre di più la gente va dagli astrologi, dalle chiromanti, si fa leggere i tarocchi, perché sempre di più la vita appare priva di significato: e tuttavia per chi vive fino in fondo l'esperienza di questo vuoto, di questa noia, di questa inessenza, è possibile ritrovare dentro di sé, nel fondo di questa palude, il tesoro di una fame più vera, più profonda, che nessun espediente può più ingannare: non il denaro o il potere, non un'ideologia o una filosofia, nessuna forma di attivismo, nessuna fantasmagoria psichedelica.

E la più astuta delle illusioni può finire per essere proprio la cosiddetta ricerca spirituale, la meditazione, se avvelenata dal desiderio di nuove sonnifere certezze, di nuove più sottili forme di potere o di affermazione personale, oppure come fuga ripetitiva e meccanica nei rituali e nelle tecniche: fuga dalla propria verità, fatta di rabbia, follia, innamorarsi, tristezza; fuga dal momento presente - che è rischio e avventura, imprevisto e gioco.

Dogma, ripetitività, ordinamento rigido e statico sono stati gli strumenti con cui potere e religioni ufficiali hanno addomesticato, controllato gli uomini, dando loro in cambio una promessa di protezione e certezza di fronte al loro smarrimento nei confronti della totalità, dell'universo sentito come mistero terrificante.

Anche in quello spazio che la scienza, l'organizzazione sociale, la parola, non potevano lottizzare, il passato si è imposto, spogliando gli uomini dell'esperienza, dell'avventura nella dimensione del divino. Nel razionale e scientifico Occidente, marginale o sotterranea, è stata la tradizione esoterica e la cosiddetta alta magia a custodire nelle sue pratiche il senso vivo della realizzazione del divino che è in noi. Alchimia, astrologia, tarocchi, sono gli elementi di questa tradizione. Queste arti possono superare la divulgazione e la banalizzazione che stanno subendo, solo ritornando alla sorgente interiore. L'intuizione è la “bella addormentata” che deve essere liberata.

Oscura è l'origine dei tarocchi: fanno la loro comparsa in Europa nel XVI secolo, e c'è chi dice che provengano dall'India o dalla Cina, chi dalla Spagna, dove sarebbero stati introdotti durante l'occupazione araba, c'è chi li dice diffusi dagli zingari, chi importati dai Crociati, chi parla di una loro ricostruzione intorno al XIII secolo ad opera di cabalisti spagnoli, dopo che la loro sapienza era stata tramandata oralmente per secoli, c'è chi li ha presentati come l'unico libro sopravvissuto delle disperse biblioteche egizie, arrivato a noi passando per i pitagorici, gli gnostici e gli alchimisti: ma al di là del problema della loro origine storica, ciò che più importa dei tarocchi è la loro corrispondenza coi simboli delle cosmogonie e delle mitologie più antiche di tutti i popoli, il loro affondare le radici nelle profondità senza tempo dell'inconscio collettivo.

Come dice Aleister Crowley, il grande mago di questo secolo, “l'origine del tarocco è del tutto irrilevante, anche se fosse certa. Esso deve sostenersi o cadere come sistema sui suoi stessi meriti”.

"I tarocchi possono fare i miracoli se non lasci interferire la mente" Osho a Prembodhi, gennaio 1976

Dettagli Libro

Editore Om Edizioni
Anno Pubblicazione 2010
Formato Libro - Pagine: 110 - 16,5x24cm
EAN13 9788892723573
Lo trovi in: Libri per Divinazione e cofanetti
Posizione in classifica: 4.078° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Swami Prembodhi (Dr. Mario Montano) laureato in Italia, ha insegnato sociologia e scienze politiche negli Stati Uniti, incoraggiato dal Maestro spirituale Osho sulla via dei Tarocchi, è l'iniziatore, con Swami Anand Rajendra, de il Tarocco Intuitivo. Insieme hanno scritto illibro nel 1979, anno in cui è stata pubblicata la prima storica edizione, sempre da re Nudo.

Recensioni Clienti

3,83 su 5,00 su un totale di 12 recensioni

  • 5 Stelle

    41.67%
    42%
  • 4 Stelle

    25%
    25%
  • 3 Stelle

    16.67%
    17%
  • 2 Stelle

    8.33%
    8%
  • 1 Stelle

    8.33%
    8%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Cristina

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro interessante, una visione dei tarocchi che crea ulteriore comprensione nella ricerca degli archetipi. Meno soddisfacente la parte relativa agli arcani minori.

Giada

  Acquisto verificato

Voto:

Le 5 stelle, stavolta, vanno al servizio clienti del Giardino dei libri. Acquisto spesso on line e raramente ho riscontrato una disponibilità e gentilezza nella risoluzione di un eventuale problema. Nello specifico grazie Monica per l'aiuto e per la tua professionalità! ?

Consuelo

  Acquisto verificato

Voto:

Manuale molto chiaro e dettagliato, sia per chi conosce i tarocchi che per coloro che si approcciano per la prima volta. Lo consiglio

Daniele

  Acquisto verificato

Voto:

Non mi è piaciuto. Illustra le lame di questi Tarocchi con un linguaggio semplicistico e a volte sin troppo colorito.

Laura

  Acquisto verificato

Voto:

Poco accessibile a chi si avvicina per la prima volta ai tarocchi. Un tantino sbrigativo nelle spiegazioni. Non lo consiglierei mai come un testo base da cui partire, ma come lettura per trovare eventuali nuovi spunti interpretativi.

Caricamento in Corso...