-5%
I Tatuaggi Sacri e Profani della Santa Casa di Loreto

  Clicca per ingrandire

I Tatuaggi Sacri e Profani della Santa Casa di Loreto

Caterina Pigorini Beri

  • Novità
  • Prezzo: € 9,50 invece di € 10,00 sconto 5%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

  • Disegni di Tatuaggi Originali

Nell’andare raccogliendo le superstizioni, le fiabe, le leggende e le credenze dell’Appennino Marchigiano, attorno al XV secolo gli abitanti e i pellegrini che arrivavano in queste zone avevano... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 10 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nell’andare raccogliendo le superstizioni, le fiabe, le leggende e le credenze dell’Appennino Marchigiano, attorno al XV secolo gli abitanti e i pellegrini che arrivavano in queste zone avevano l’uso di tatuarsi le mani o l’avambraccio vicino ai polsi.

Erano tatuaggi di colore blu di figure, motti, croci, simboli sacri, cuori trafitti, teschi e ancore.

Questa popolazione così semplice, gentile e intelligente nella quale pare si siano confuse e quasi adagiate le civiltà umbra ed etrusca, ha l’uso di tatuarsi; gli uomini singolarmente: ed è facile di scoprirlo, perché si tatuano in generale le braccia verso il polso.

L’osservatore rimane sorpreso di vedere nei lavoratori dei campi, colle maniche rimboccate, questi segni simbolici di colore turchino: una figura, un motto, una croce e i simboli della Passione col sole e la luna, o quello dello Spirito santo, e uno o due cuori sopra un globo, talvolta ad una stella; poi un millesimo, eterno, incancellabile non ti scordar di me, come dice la canzone.

Le origini di questa tradizione venivano dal Santuario di Loreto, probabilmente era un atto di devozione o forse di riconoscimento.

Caterina Pigorini Beri, in questo libro del 1889, ripercorre la nascita di questa interessante usanza e raccoglie un centinaio di disegni dei tatuaggi originali.

I Tatuaggi Sacri e Profani della Santa Casa di Loreto

Indice

Prefazione
I tatuaggi sacri e profani
della Santa Casa di Loreto

Note

Tavole
Tatuaggi dell’ordine di San Francesco
Tatuaggi da attribuirsi alla Compagnia di Gesù
Tatuaggi comuni ai due Ordini
Tatuaggi vari religiosi
Tatuaggi amorosi
Tatuaggi dei giova, delle spose, dei marinai e delle vedove
II Viaggio della Santa Casa di Nazareth
Biografia dell’autrice

Dettagli Libro

Editore Om Edizioni
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 59 - 15x21cm
EAN13 9788892720404
Lo trovi in: Storia

Autore

Caterina Pigorini Beri nacque nel 1845 a Fontaneliato. Figlia del medico condotto della cittadina di nascita e sorella del famoso paletnologo Luigi Pigorini condusse i suoi studi da autodidatta. Divenne insegnante di diverse scuole femminili tra cui quelle di San Paolo e Macerata dopodiché fu nominata direttrice della Regia Scuola normale e del Convitto Femminile di Camerino. In questa città si sposò con il sindaco e avvocato Antonio Beni. Fu autrice di diversi scritti di novelle, romanzi e interessanti monografie sulle tradizioni di alcune regioni italiane, tra i più importanti Costumi... Continua a leggere la Biografia di Caterina Pigorini Beri
Caricamento in Corso...