Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

La Tecnica Alexander

Scritti scelti e introdotti da Edward Maisel

-15%
La Tecnica Alexander

  Clicca per ingrandire

Alexander, assieme a Feldenkrais, Ida Rolf, Gerda Boyesen, e alcuni altri grandi nomi di questo secolo (compresi, per certi aspetti, Freud, Ferenczi, Groddeck e soprattutto Reich), è stato un... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 17 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Alexander, assieme a Feldenkrais, Ida Rolf, Gerda Boyesen, e alcuni altri grandi nomi di questo secolo (compresi, per certi aspetti, Freud, Ferenczi, Groddeck e soprattutto Reich), è stato un geniale inventore di teorie e tecniche di intervento sui meccanismi corporei allo scopo di modificare l'individuo operando su quella zona di confine somato-psichica (muscolare, posturale, eccetera) in cui si esprimono le emozioni umane. Il presente libro raccoglie dai suoi scritti le parti più interessanti e significative per la 'tecnica', così come è attualmente praticata e insegnata.

Autore

Frederick Matthias Alexander nasce in Tasmania nel 1869. Prima sì trasferisce a Sydney, poi a Londra dove fonda nel 1910 una scuola frequentata tra gli altri da Aldous Huxley e George Bernard Shaw. Muore nel 1955 e la sua tecnica, spesso praticata insieme ad altre forme, comincia a diffondersi velocemente, prima negli Stati Uniti poi in tutto il mondo. Il suo metodo è oggi molto in voga tra chi utilizza il corpo per motivi professionali: musicisti, ballerini e soprattutto attori.


Torna su
Caricamento in Corso...