Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 41 punti Gratitudine!


Le Tecniche di Studio

Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Non basta studiare. È già tanto, ma non è sufficiente, perché è necessario “saper studiare efficacemente”, utilizzando delle buone strategie di studio. Oggi con l’accesso immediato a grandi territori di conoscenza, è necessario possedere delle ottime strategie per catturare e memorizzare molte informazioni. Questo è l’obiettivo del libro. Serve per capire subito dove cercare le informazioni più utili. Suggerisce strategie per organizzare le idee in schemi e mappe. Consiglia di curare la creazione di un archivio mentale, per comprendere bene i problemi che ci preoccupano e per essere creativi nella soluzione delle difficoltà che ci assediano.

Si può imparare a sottolineare solo ciò che è essenziale? Si può imparare a prendere appunti sintetici, chiari, leggibili, utili? Si può imparare a schematizzare e visualizzare graficamente idee e concetti? Si può imparare ad archiviare ciò che si è appreso? Sì. Si può impararlo, a condizione di vedere come si fa.

In questo libro sono descritte numerose tecniche di studio, che ci servono a scuola, ma anche nella vita. Perché la vita stessa ci richiede, ci impone, di imparare sempre, perché c’è molto da apprendere ogni giorno, se vogliamo vivere bene, consapevolmente, con più gioia e con più creatività.

Impareremo il modo migliore per individuare e sottolineare le idee essenziali, per prendere appunti, per costruire schemi e mappe, per archiviare le informazioni nella nostra mente e nel nostro archivio cartaceo o digitale. Sono delle strategie che facilitano l’apprendimento a scuola e assicurano il successo nella vita.

AUTORE

Mario Polito, psicologo e pedagogista, da 25 anni è formatore dei docenti delle scuole primarie e secondarie e conduce corsi sulla didattica, la comunicazione in classe e l'apprendimento cooperativo. E' autore di alcuni libri sul metodo di studio, la memoria, la motivazione.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 29 aprile 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho comprato questo libro per mio figlio. Mentre gli altri avevano già superato un esame, lui continuava ad annaspare per capire come doveva organizzarsi negli studi. Ha un'ottima memoria ma gli mancava il metodo. Appena arrivato, ha cominciato a leggerlo e lo ha letteralmente divorato. Ora lo vedo molto soddisfatto e sicuro di sé. Mi ha ringraziato per il regalo e mi ha confidato che il merito del suo ritrovato successo è proprio questo libro, anzi, mi ha specificato anche la percentuale: 70% di merito all'autore e 30% a lui. Come non dare il massimo delle stelline?

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 gennaio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro interessante, spiega come sottolineare, quanto sottolineare, che cosa sottolineare; come prendere appunti, quando e che cosa annotare, perché prendere appunti; da una definizione di schema e mappa, ne spiega la differenza, spiega i vantaggi degli schemi e delle mappe e i limiti; definisce il termine di archivio mentale, i criteri di archiviazione, quando e quanto archiviare e che cosa. Inoltre ci sono anche 100 disegni dell'autore per aiutare a comprendere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Promette tutto quello che dice il libro,spiega le tecniche di studio,come sottolineare,le varie mappe ad albero, concettuali e anche le mappe mentali e tantissime altri metodi !!! Ottimo lo consiglio a tutti quelli che vogliono finalmente trovare un buon metodo di studio!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 aprile 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un ottimo testo. Le tecniche indicate sono utilissime e proficue, Condivido per esperienza personale il giudizio sulle mappe mentali. L'utilizzo delle mappe mentali facilita l'inquadramento logico degli argomenti ed il ricordo ma non può sostituire integralmente il testo. Con la mappa mentale possiamo stimolare la nostra mente a fare associazioni ma effettivamente si rischia di essere riduttivi. Quando leggiamo un testo con la mappa mentale possiamo riportare i concetti o le parole chiave ma per apprendere è necessario rielaborare.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su