Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Tempo da Elfi

Romanzo di boschi, lupi e altri misteri

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le stagioni si avvicendano sempre uguali a Casedisopra, fra la tabaccheria della Nerina e le due caserme - dei Carabinieri e della Forestale - che invano vigilano sul bar-trattoria di Benito, dove anche quando la stagione della caccia è chiusa il maiale servito in tavola ha un curioso retrogusto di cinghiale...

Eppure ultimamente qualcosa sta cambiando.

In paese compaiono ragazzi e ragazze dagli abiti colorati, calzano sandali di cuoio intrecciati a mano e vendono i prodotti del bosco e della pastorizia:sono gli elfi, che vivono in piccole comunità isolate sulla montagna, senza elettricità, praticando il baratto e ospitando chiunque bussi alla loro porta senza porre domande.

Forse potranno essere loro a prendersi cura del territorio appenninico, sempre più trascurato e spopolato, mentre sul corpo della Forestale incombe il destino di venir riassorbito nell'arma dei Carabinieri?

Marco Gherardini, detto Poiana, ispettore della Forestale, non fa in tempo a immalinconirsi con questi pensieri che ecco, nell'aria risuonano due spari proprio quando nemmeno i cacciatori avrebbero licenza di esploderli.

E di lì a poco, ai piedi di un dirupo viene trovato un cadavere: proprio un giovane elfo, si direbbe.

Inizia per Poiana l'indagine più difficile della sua carriera.

Perché potrebbe essere l'ultima, ma non solo: perché si troverà a sospettare degli amici più cari, perché dovrà ammettere che l'intuito femminile può essere imbattibile, perché per trovare la direzione giusta dovrà essere pronto a perdersi nel bosco...

AUTORI

Francesco Guccini ha pubblicato dalla metà degli anni Sessanta a oggi diciotto album, e i libri: "Cròniche Epafániche", "Vacca d'un cane", "Racconti d'inverno" (con Giorgio Celli e Valerio Massimo Manfredi), "La legge del bar e altre comiche", "Vocabolario del dialetto pavanese", "Cittanòva blues", "Non so che viso avesse. Quasi un'autobiografia" e "Il dizionario delle cose perdute"; insieme a Loriano Macchiavelli ha scritto "Macaronì", "Questo sangue che impasta la terra", "Lo Spirito e altri briganti" e "Malastagione".

Loriano Macchiavelli, bolognese, è uno dei fondatori del noir italiano. Ha pubblicato una trentina di romanzi e ispirato alcune fiction televisive; è il creatore di Sarti Antonio, uno dei più popolari poliziotti della narrativa italiana. Della sua ricchissima produzione citiamo I sotterranei di Bologna (2002), Delitti di gente qualunque (2010), Strage (2010), L'ironia della scimmia (2012) e Sarti Antonio, rapiti si nasce (2014).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su