Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Tempo di Roma

Gli Dèi e le feste nel calendario di Roma

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il Calendario Romano, la sua formazione e l’analisi delle feste in esso contenute sono oggetto di studio partendo da un particolare presupposto: la ricostruzione, nei limiti delle attuali conoscenze, del Calendario di Roma dell’età arcaica precedente la piena età monarchica, basato sui ritmi della Luna e del Sole e non su schemi fissi di giorni e di mesi svincolati dalla realtà dei movimenti cosmici.

L’esame del significato sapienziale dei mesi e del loro contenuto, nonché le equilibrate corrispondenze che li collegano tra di loro, consente una visione della concezione romana del Sacro nella sua applicazione alla vita religiosa e metareligiosa del civis, inteso come uomo integrale e quindi uomo religioso, pio, civile, nell’ambito delle sue attività sacrali, militari, pastorali ed agricole.

Quod bonum faustum felix fortunatumque sit

AUTORI

Paolo Galiano (Roma, 1946). Medico e umanista. Dirige la collana “Roma e le civiltà del Mediterraneo” per le Edizioni Simmetria ed è membro del Comitato Editoriale della rivista Atrium. Autore di articoli di studi tradizionali comparsi su Simmetrìa, Atrium, Excalibur ed altre riviste. Ha pubblicato saggi sul Medioevo (La Regola primitiva dell’Ordine del Tempio, 111 ed. 2009), sulla Gnosi (Le vie della Gnosi, 2001), sull’Egitto (La via iniziatica dei Faraoni, 2009), sulla Massoneria napoletana (Raimondo De Sangro e gli Arcana Arcanorum, II ed. ampliata 2014) e sulla Tradizione Romana (Vesta e il Fuoco di Roma, 2011; Roma prima di Roma 2011; Il tempo di Roma, con Massimo Vigna, 2013; Mars Pater, 2014; Venere, signora della Grazia, 2014; Diana e Apollo, la Selva e l'Urbe, con Massimo Vigna, 2015).

Massimo Vigna ha pubblicato sull’argomento di Roma per le Edizioni del Settimo Sigillo: Roma: Simbologia del periodo regio (1998), Roma: Un millennio di sacralità (2002), Gentes romanae (2008), nonché un romanzo ad impronta esoterica dal titolo L'Edificio (2004), uno studio su Miti: Analogie e corrispondenze (2009), e un saggio sui rapporti tra i fenomeni celesti e la vita sacrale dell’uomo, / cicli naturali: “vivere” i fenomeni celesti (2010). Recentemente per la collana su Roma delle Edizioni Simmetria ha scritto Romana pietas (2012), uno studio della religione romana dal periodo arcaico all’età imperiale.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su