Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 64 punti Gratitudine!


Test Mema

Valutare la metacognizione, gli atteggiamenti negativi e l'ansia in matematica

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 32,00
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Allegati: CD-ROM Pagine: 200
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il successo in matematica non dipende solo dall’effettiva abilità nella disciplina, ma è influenzato spesso da fattori emotivi, motivazionali e metacognitivi che con essa hanno poco a che vedere, come l’atteggiamento dell’alunno o dei suoi insegnanti e genitori verso la materia stessa.

Gli strumenti proposti nel MeMa sono stati creati con l’obiettivo di far emergere, rielaborare e modificare il sistema di credenze e i processi metacognitivi che stanno alla base dell’apprendimento della matematica a scuola, aiutando insegnanti e operatori del settore ad avviare nell’alunno e nel contesto scuola-famiglia un processo di cambiamento positivo finalizzato a un miglioramento nei risultati.

Il MeMa si compone di quattro diversi questionari che indagano l’atteggiamento verso la matematica: il primo è rivolto direttamente ai ragazzi (dalla terza classe primaria alla terza della secondaria di primo grado), il secondo è rivolto agli insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado e il terzo è dedicato ai genitori. Il quarto questionario infine rileva la presenza di ansia specifica per l’apprendimento della matematica negli alunni della fascia d’età compresa tra i 9 e i 14 anni.

Nel CD-ROM allegato al volume sono contenuti i protocolli dei questionari stampabili e i fogli di calcolo per l’elaborazione automatica dei punteggi con le relative istruzioni d’uso.

AUTORE

Cesare Cornoldi è professore ordinario di Psicologia dell’apprendimento e della memoria presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova ed è inoltre presidente nazionale AIRIPA. Svolge da più di 30 anni ricerche nel campo delle problematiche evolutive associate a difficoltà scolastiche.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su