-50%
The Turning Point

  Clicca per ingrandire

The Turning Point

Come sviluppare le capacità per affrontare i cambiamenti della vita

Gregg Braden

  • Prezzo € 7,75 invece di € 15,50 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 254
  • Formato: 13,5x20,5
  • Nuova edizione aggiornata di "The Turning Point: Creating Resilience in a Time of Extremes"
  • Anno: 2014
  • Sconto

The Turning Point individua le criticità presenti nel mondo che stanno ridando nuova forma alla nostra vita, le chiavi per prosperare in mezzo alla trasformazione e le strategie per arrivarci.... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 8 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

The Turning Point individua le criticità presenti nel mondo che stanno ridando nuova forma alla nostra vita, le chiavi per prosperare in mezzo alla trasformazione e le strategie per arrivarci.

Esiste un’epoca in cui ogni crisi può tramutarsi in trasformazione; in cui l’atto di limitarsi a sopravvivere può diventare gioiosa floridezza. Nella nostra vita, quel momento è rappresentato dal punto di svolta. Nel mondo, quel momento è adesso!

Seguite Gregg Braden in questa sua nuova opera e scoprite in prima persona il potere dei “punti di svolta” della natura: in loro risiede il segreto per prosperare di fronte alla più grande trasformazione del pensiero e della vita della storia del mondo.

Risolviamo nostri problemi in base al modo in cui concepiamo noi stessi e il mondo.

Il picco energetico, il picco del debito, il collasso delle economie, le condizioni dovute al cambiamento climatico e la vita quotidiana ci stanno mostrando le aree in cui il vecchio modo di pensare è ormai diventato obsoleto.

Una serie di cambiamenti drammatici relativi ai settori dell’impiego, del denaro, della salute e perfino delle nostre abitazioni mostra con chiarezza che la vita per noi sta cambiando in modi inediti, a livelli ai quali non siamo preparati e con una rapidità mai vista in precedenza. È altrettanto chiaro che il vecchio modo di pensare del passato non basta più a soddisfare i nostri bisogni di oggi.

Un nuovo mondo, sano e sostenibile, sta emergendo, e la nostra capacità di accogliere ciò che offre comincia dalla nostra disponibilità a:

  • riconoscere onestamente la concretezza di ciò che stiamo fronteggiando;
  • accogliere le nuove scoperte che svelano il ruolo della cooperazione in natura e nelle comunità umane;
  • creare resilienza nella nostra vita, nelle nostre famiglie e comunità in base a principi comprovati e sostenibili.

Indice

Introduzione: Il potere della resilienza in un’epoca di eventi estremi

Nota dell’Autore: La contrapposizione tra punti di svolta e punti di scelta

  • Capitolo 1: Ora è diverso
    La nostra epoca di eventi estremi
  • Capitolo 2: Le soluzioni non mancano
    Una crisi del pensiero
  • Capitolo 3: Il punto di svolta
    La risposta della Natura agli estremi della vita
  • Capitolo 4: Arrivare a destinazione
    I punti di svolta della resilienza personale
  • Capitolo 5: Il livello successivo
    I punti di svolta della resilienza di comunità
  • Capitolo 6: Prendere sul serio un mondo trasformato
    Soluzioni reali nel mondo reale

Risorse

Ringraziamenti

Nota biografica sull’Autore

Approfondimenti

In questo libro l'autore invita a condividere un viaggio autentico e concreto, fatto di possibilità molto reali.

Non si propone uno scenario sdolcinato dell'esistenza, ma piuttosto un’onesta valutazione delle varie realtà che si sono già presentate alla porta di casa nostra e delle strategie assennate che possono aiutare ciascuno di noi a compiere scelte capaci di generare una trasformazione profonda.

Nel corso di questo volume sarà data una risposta alle grandi domande che dominano la mente di noi tutti: quali sono le cause degli eventi estremi che si stanno manifestando nel mondo? Che significato rivestono quelle condizioni di criticità globali nella nostra vita personale? Come possiamo migliorare la nostra esistenza quotidiana, sia per noi stessi sia per le nostre famiglie?

In passato noi tutti siamo stati indotti a concepire noi stessi, le nostre nazioni, religioni ed esistenze secondo determinati modi, che ci hanno aiutato a dare un senso al mondo attraverso le storie che in ogni epoca erano considerate come una fonte di verità dalle nostre famiglie e comunità.

Se siamo onesti con noi stessi e se riconosciamo che il mondo sta cambiando, allora ha senso che anche quelle storie subiscano una trasformazione.

Il Punto di Svolta è stato scritto tenendo a mente uno scopo ben preciso: restituire a ogni persona il proprio potere personale nelle scelte che portano alla buona riuscita della vita di ognuno in un mondo nuovo, trasformato e sostenibile.

E' possibile farlo, pur continuando a tramandare le tradizioni culturali e l’eredità storica che tanto arricchiscono il nostro transito nel mondo.

La chiave della trasformazione è semplicemente questa: più conosciamo noi stessi, più strumenti avremo per compiere scelte di saggezza.

Autore

Gregg Braden - Foto autore

Gregg Braden è uno scrittore americano. E' considerato uno dei pionieri della commistione tra spiritualità e scienza. Ha raggiunto la notorietà poiché interprete autorevole del "Fenomeno 2012", ovvero quella serie di credenze escatologiche secondo le quali la fine del mondo sarebbe dovuta coincidere con il 21 dicembre 2012, l'ultima data presente nel calendario Maya. Formatosi accademicamente come geologo informatico, Gregg lavorò per la Phillips Petroleum durante la crisi energetica del 1970 e fu Sistemista Senior alle dipendenze della Martin Marietta. Nel 1991, divenne il primo Technical Operations Manager di Cisco Systems, dove guidò un team di supporto globale che s'impegnava a garantire e testare l'affidabilità della neonata Internet. In seguito, diventò collaboratore NASA. Da sempre appassionato di luoghi remoti, Gregg ha cercato in essi testi e informazioni che gli consentissero di carpire i segreti del tempo. Questo studio e queste ricerche gli hanno consentito di scrivere libri di grande successo, come L'Effetto Isaia, Il Codice del tempo, La Verità Nascosta - Deep Truth, La Matrix Divina, che mirano a esplorare un'importante premessa: la chiave per il nostro futuro è nella saggezza del nostro passato. I suoi libri sono stati pubblicati in 38 lingue e in 33 paesi diversi.

Il suo interesse più grande è rivolto al ruolo della spiritualità nella tecnologia.
Ciò che ha portato Gregg Braden ad esprimere determinate teorie è stato, più degli studi effettuati da ragazzo e da adulto, l’aver sperimentato la pre-morte, per ben due volte, quando era ancora un bambino.
La prima volta è successo a causa di una scossa elettrica: per la sua eccessiva curiosità, infatti, fu tentato di inserire un filo di rame scoperto direttamente nella presa di corrente. Ciò gli provocò, oltre ad una forte ustione, anche uno shock elettrico molto potente che gli fece perdere conoscenza. Mentre i suoi familiari chiamavano i soccorsi, però, il piccolo Gregg vedeva intorno a sé degli esseri che si prendevano cura delle sue ferite. Quando i medici giunsero da lui, in effetti, non riscontrarono danni, ma soltanto piccoli graffietti che si stavano già rimarginando.
A distanza di poco tempo, Braden ebbe ancora una volta un episodio simile, stavolta a causa di una caduta in piscina. Restando per molto tempo sott’acqua, il cinquenne Gregg perse conoscenza. Si ritrovò, così, a rivivere esattamente la stessa esperienza della volta precedente.

Sopravvissuto a questi due terribili incidenti, il bambino raccontò a sua madre tutto quello che gli era accaduto, aggiungendo che, prima di riacquistare conoscenza, gli esseri intorno a lui gli chiesero se fosse sua intenzione tornare in questa vita.
Braden ci tiene a precisare che quella di tornare è stata una scelta più che consapevole, nonostante la breve permanenza in quella dimensione fosse la cosa più serena e felice che lui avesse mai vissuto.
Lui voleva vivere ancora per scoprire i misteri della vita e i cambiamenti che il mondo avrebbe subìto.
Da grande, dopo aver conseguito importanti risultati in diversi ambiti accademici, la sua sete di conoscenza lo spinse a viaggiare per il mondo e a scoprire i molteplici modi in cui i popoli vivono la loro spiritualità.

Secondo il suo pensiero, ogni organo del nostro corpo è in grado di guarire sé stesso quando vi sono le condizioni ottimali. Queste ultime, però, sono strettamente correlate ai nostri pensieri, alle emozioni, ai sentimenti che proviamo.
Quando tali sensazioni sono negative, ovvero quando si è stressati, nervosi e spaventati, il nostro corpo ne risente e pian piano comincia ad avvertire malesseri.

È molto interessante scoprire in che modo Gregg Braden approfondisce queste sue teorie, sia nei libri che continuano a vendere milioni di copie in America e negli altri continenti, sia nelle conferenze internazionali che egli stesso tiene in diverse parti del mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Natalina - 1 dicembre 2017

questo libro mi ha dato veramente notizie di realtà che non conoscevo (degli USA) e punti di vista molto nuovi sulle situazioni della vita. Consigliatissimo!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...