Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Tra Uomini

La dinamica omosessuale nella psiche maschile

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Parlare di omosessualità maschile disturba molte persone. Soprattutto gli uomini. Perché? Forse perché nell'omosessuale l'uomo vede riflessi alcuni tratti della propria personalità di cui non era conscio e che magari giudicava offensivi...
Eppure la dinamica psichica del maschio, omo o eterosessuale, è comune. Diverso è solo l'investimento libidico: prevalentemente orientato nell'omosessuale verso l'uomo anziché verso la donna.
Eppure il dialogo profondo la 'comunicazione speculare') è necessario per entrambi, perché: «Mentre l'omosessuale incarna lo sforzo di percepire e di far percepire a chi in lui si rispecchia la mascolinità, l'eterosessuale trasmette l'esperienza della mascolinità nella differenza, nella tensione polare verso la donna».
Convinzione di Schellenbaum, il grande psicologo junghiano, è infatti che solo attraverso la conciliazione interiore di etero e omosessuali è possibile sviluppare in pieno il potenziale emozionale dei maschi e trasformare il sentimento di indifferente tolleranza in profonda partecipazione. Nel rispetto delle reciproche differenze.
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su