Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Trattato sulle Fate, Elfi, Gnomi e altre Creature Fantastiche

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ricordate quelle dolci e protettive signore con il cappello a punta e l'abito tempestato di stelle che popolavano le fiabe della nostra infanzia, le fate? Dimenticate per un momento Cenerentola e la Bella addormentata, e venite a scoprire la vera natura delle fate nel "loro mondo reale", un mondo che non è affatto lontano, ma è intorno, sopra e sotto di noi.

A scortarvi in questo viaggio è un erudito dalla vita avventurosa, uno studioso che attraversò l'Europa tra il Quattrocento e il Cinquecento, autore di scritti che ispirarono Leonardo, Rabelais e Paracelso. Chi meglio di Ismael Mérindol, changelin, cioè figlio di una fata, può condurvi nei meandri di questo cosmo magico, in cui ciascuno dei quattro elementi (Aria, Terra, Fuoco, Acqua) ospita creature diverse ma sempre affascinanti.

Chi meglio di lui può farvi conoscere i segreti del Piccolo Popolo, l'amore delle fate, i loro delicati rapporti con gli umani, le leggende e i miti sui tesori degli Gnomi, l'arcano della lunga vita, qualche creatura meno benigna che si aggira tra boschi e torrenti?

Con l'ausilio di altri antichi testi, in cui il fantastico sposa la filosofia, seguirete le orme dell'autore nella scoperta di un mondo dove sottile è il confine tra il sogno e il reale. Perché, come ricorda Mérindol, "nulla esiste che non sia stato sognato".

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 5 novembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro meraviglioso, eccezionale, è stato amore a prima vista, impaginazione fantastica, meriterebbe di essere acquistato solo per quella. Se non lo avessi, lo acquisterei ad occhi chiusi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

l'ho preso per me. Il libriccino è fatto bene, molto caratteristico nelle impaginature ma purtroppo non mi è molto piaciuto. Non lo consiglio.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto piccolo fisicamente (cm 13x18), stampato su carta ingiallita per farlo assomigliare a un testo antico, con molti disegni in bianco e nero su fate e simili. Curato e piacevole esteticamente. Presenta testimonianze autobiografiche di Merindol dalla nascita all'età adulta,dei suoi legami con le fate, l'abbandono in convento, gli incontri con esseri benevoli e meno, curiosità sugli elementali. Ci sono anche capitoli sempre su fate, silfidi e magia di altri autori nella seconda parte. Interessante per chi già ama gli esseri elementali, comprensibile anche per chi non ne è a conoscenza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro davvero carino e interessante. Molto belle le immagini interne e le decorazioni delle pagine, molto piacevole il modo in cui è scritto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 luglio 2015

Lettura piacevolissima ed affascinante, introduce il lettore nel mondo incantato degli elementali, fate, folletti, salamandre e quant'altro fornendo notizie e curiosità molto interessanti. Sembra che sia un autentico resoconto di esperienze vissute dall'autore che ne fanno un testo davvero prezioso per gli appassionati di folklore. Leggerlo regala bellissime emozioni e trasporta "magicamente" in un'altra dimensione neanche poi troppo lontana dalla nostra, a ben guardare. Il messaggio che traspare a chiare lettere è che andando al di là dell'apparente si impara moltissimo su sè stessi e sul mondo che ci circonda. Perciò, una lettura che, come si suol dire, unisce "...l'utile al dilettevole..." e dunque molto consigliata.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 maggio 2015

Sono rimasto "magicamente" sorpreso da questo trattato misterioso, più che altro comprato per gioco. E' un vero manuale, con tanto di riferimenti e minuziosi dettagli. Attraversa la storia letteraria (parecchia!) che narra dell'esistenza di questi esseri "elementali" e fatica a non convincere della reale esistenza (magari su piani paralleli ma concomitanti) degli spiriti fatati. Un libro da conservare e leggere con dedizione. Consigliato soprattutto per chi è alle primissime armi con il variopinto e fatato "piccolo popolo". Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Merita di essere letto, è molto suggestivo. Descrive abbastanza dettagliatamente la differenza fra elfi, fate, gnomi, ninfe, salamandre e altri esseri elementali. Ricca d'avventura la storia personale di Ismael in mezzo a tanta magia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 marzo 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Completo e fantastico, un vero manuale per approfondire la conoscenza con gli esseri elementari !

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su