Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 41 punti Gratitudine!


Uccidersi

Il tentativo di suicidio in adolescenza

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Perché un adolescente può desiderare la morte? Facendo riferimento a una ricerca che ha coinvolto centinaia di ragazzi, gli autori indagano il rapporto tra suicidio e narcisismo nei “nuovi” adolescenti, insieme fragili e spavaldi.

Il modello di intervento proposto è basato sul coinvolgimento, nella presa in carico, del contesto di vita degli adolescenti, in particolare del padre e della madre. Un testo di grandissima utilità per i genitori, gli insegnanti, gli educatori e tutti i professionisti della salute mentale che si occupano di adolescenti. 

AUTORI

Gustavo Pietropolli Charmet, psichiatra di formazione psicoanalitica, è stato docente di Psicologia dinamica all’Università di Milano-Bicocca. È presidente dell’Istituto Minotauro e del Centro aiuto al bambino maltrattato di Milano, giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Milano, psicoanalista di adolescenti. Ha pubblicato numerosi saggi sul disagio e le relazioni familiari durante la crescita adolescenziale.

Antonio Piotti, psicologo e psicoterapeuta, svolge attività clinica con adolescenti ad alto rischio. Insegna Prevenzione delle condotte autolesive e tentato suicidio adolescenziale presso l'alta scuola di psicoterapia ARPAD Minotauro. È docente presso l'Istituto per la Clinica dei Legami Sociali di Milano e insegna Filosofia al Liceo Agnesi di Milano. È socio della fondazione e della cooperativa Minotauro presso la quale esercita attività clinica e psicoterapeutica.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su