SCONTO 15% su tutti i libri, cd audio, carte e tanti altri prodotti
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile
Salva nella lista dei Preferiti.

Un Mondo di Differenze

Il Localismo tra Comunità e Società

 
-50%
Un Mondo di Differenze

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 4,65 invece di 9,30 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 112
  • Formato: 13x20 cm
  • Anno: 1998

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Breve ma esaustivo saggio sulle contaminazioni di pensiero, tra moderno e post-moderno, alla ricerca di una definizione possibile di localismo.

Mentre tutto sembra tendere irresistibilmente all'unicità e all'uniformità riemerge - contemporaneamente e in controtendenza - la necessità di appartenere e partecipare ai destini di comunità, apparentemente minori, in realtà a "misura d'uomo" e, quindi, d'universo.

Certamente, tramontate le ideologie, i riferimenti dell'agire sociale e politico sono sempre più legati - consciamente o inconsciamente - alle coppie polemiche comunitarismo/individualismo e appartenenza/emancipazione.

La globalizzazione e la conseguente massificazione producono il frutto inaspettato della diversità e dell'identità come necessità sostanziale della cultura dell'uomo e del mondo naturale.

AUTORE

Eduardo Zarelli porta alla luce, con questo lavoro, una elaborazione universitaria e pubblicistica pluriennale che lo ha visto, tra l'altro, fondare e dirigere la rivista ecologista "Frontiere. Identità, comunità, etnie'.
Ricordiamo i suoi La ragione aveva torto (Camunia, 1985), Elogio della Guerra (Mondadori, 1989), Il conformista (Mondadori, 1990) Nerone (Mondadori, 1993), Catilina (Mondadori, 1995) e gli innumerevoli articoli apparsi sulle svariate testate giornalistiche con cui ha collaborato.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su
Serve Aiuto?