Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Un Genitore Quasi Perfetto

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Non bisogna cercare di essere genitori perfetti o, tantomeno, aspettarsi che perfetti siano i figli. Il segreto - dice Bruno Bettelheim - sta nell'essere un genitore "quasi" perfetto, cercare di comprendere le ragioni dei propri figli, mettersi nei loro panni, costruire con loro un profondo e duraturo rapporto di comunicazione emotiva e affettiva.

Solo questo scambio paritario consente di riconoscere, affrontare e risolvere i problemi che via via si presentano nella vita quotidiana della famiglia: dalle collere e dai capricci ai terrori notturni della prima infanzia, dal rifiuto della scuola alle ribellioni adolescenziali, dalla questione della disciplina a quella delle punizioni, dalle prime esperienze e dal gioco sino alla costruzione dell'identità del bambino.

Diventato un classico della psicologia infantile, Un genitore quasi perfetto è un prezioso distillato delle idee e dell'esperienza maturate nel corso di una carriera pìù che sessantennale.

AUTORE

Bruno Bettelheim, nato a Vienna nel 1903, morto a Silver Spring, Maryland, nel 1990, è stato illustre psicologo infantile.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un must della letteratura per genitori suggeritomi nella lettura di E' nato un papà di Alessandro Volta (altro libro consigliato). Questo libro è in quasi tutte le case quindi c'è poco da aggiungere, leggetelo e apprendetene il valore.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Testo che può servire a chi intenda avventurarsi nella esplorazione del rapporto genitori-figli e nel linguaggio comunicativo che può favorire un positivo scambio relazionale.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 gennaio 2013

Molto bello.Lo consiglio non solo perchè è utile ma è un libro che piacerebbe anche a chi non ha figli per sapere conoscere e capire.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su