Una Chiave per Guarire - Libro di Giorgio Mambretti
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Una Chiave per Guarire

Guadagna 21 punti Gratitudine!


Una Chiave per Guarire

Il messaggio nascosto della malattia

 
-15%
Una Chiave per Guarire

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,20 invece di 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 155
  • Formato: 14x20
  • Anno: 2006-2015

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una Chiave per Guarire è scritto come una favola per bambini, diventati adulti inconsapevoli, e per questo sofferenti. L'autore espone le chiavi che hanno permesso a lui e ad altri di comprendere i meccanismi che ci conducono alla malattia, per riprendere con maggior consapevolezza il cammino della vita.

"Malattia per risolverla... conoscerne la causa invece di combatterla": ogni malattia ci da un'indicazione sulle diverse cause che l'hanno provocata e questa è la traccia da seguire nel processo di guarigione. Giorgio Mambretti propone una "soluzione" incentrata sulla tematica della malattia quale mezzo per poter giungere alla guarigione.

Dopo gli sudi di agopuntura e osteopatia, a seguito di una diagnosi senza speranza, Giorgio Mambretti si è orientato verso una "nuova medicina" che ha esposto nel suo precedente libro La medicina sottosopra - E se Hamer avesse ragione?! In questo secondo volume l'autore ha proseguito il suo lavoro che è frutto, non solo di anni di studi, ma soprattutto di innumerevoli ore di ascolto dei pazienti e di riflessioni sulle loro storie.

AUTORE

Giorgio Mambretti

Giorgio Mambretti, dopo aver terminato gli studi di agopuntura e osteopatia, trovatosi di fronte ad una diagnosi senza speranza, si è orientato verso una "nuova medicina" che ha esposto in tutti i suoi libri: il best-seller "La medicina sottosopra - E se Hamer avesse ragione?!" , il volume "Una Chiave per Guarire", "La Medicina del Futuro" e il libro "La Compensazione Simbolica - Comprendere i casi della vita" nel quale collabora con il CRIDOMH (centro di ricerche sulla compensazione simbolica nato nell'autunno del 2011, per iniziativa di G.Mambretti, P.Obissier e il neurologo Dr P.J. Thomas-Lamotte).

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 18 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro scorrevole di facile lettura, argomento interessantissimo per chi è interessato all'approccio olistico alle malattie. Mambretti unisce l'approccio del dottor Hamer con quello della genealogia utilizzato nelle Costellazioni famigliari e avvia una posizione olistica moderna della medicina così come fa anche la Metamedicina. Meno male che c'è qualcuno che vuole andare avanti anche qui in Italia nell'approccio terapeutico, è proprio ora di cambiare qualcosa, non si può andare avanti fingendo che non ci sia qualcosa che non va nel modo in cui ci curiamo e soprattutto nel modo di trattare malati e malattie

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Beh direi che il secondo libro di Giorgio Mambretti è BELLISSIMO! Ci spiega come e cosa succede e come il cervello gestisce i nostri vissuti. DA ACQUISTARE

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 marzo 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Io l'ho conosciuto di persona e a più riprese. Giorgio Mambretti è un altra persona indimenticabile perchè ti trascina a riflettere , a consapevolizzare e a risolvere. Grazie Giorgio

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Davvero illuminante... semplice scorrevole... incredibilmente vero. Un libro che si legge e si rilegge volentieri... da divulgare... ... per accrescere consapevolezza e salute. Grazie Mambretti 5 stelle sono poche.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho avuto modo di leggere il secondo libro di Giorgio Mambretti "Una Chiave per Guarire" edito da UNO Editori e devo dire che mi è piaciuto quasi del tutto. Mi è piaciuto il fatto che l'opera si racchiuda entro le 150 pagine, il che favorisce una memorizzazione quasi completa e stabile di tutta l'opera. Mi è piaciuto il piglio narrativo-fiabesco con cui l?autore guida il lettore verso la comprensione dei concetti illustrati nel libro. Mi è piaciuta la chiarezza espositiva per cui l'autore, nello spiegare i concetti della Nuova Medicina Germanica, non si è abbandonato a frasari complessi o pomposi, o francamente astrusi. Quello che Mambretti voleva dire l'ha detto in modo che lo possa capire anche un bimbo delle elementari. Mi è piaciuto il carattere morale, psicologico e amorevole con cui l?autore espone i risvolti causali dei disturbi raccontati. L'autore si tiene ben lontano da quell'ambiente freddo, impersonale e inumano tipico della medicina moderna. Mi è piaciuta la narrazione di contorno e l'ambientazione nelle quali si dipana la storia principale. Luoghi casalinghi, immersi in un mondo al limite dell'idilliaco, nei quali i rapporti tra persone sono ideali e non il reale scontro tipico delle nostre metropoli insensate. Mi è piaciuto il 'Nulla è per caso!'. È la cosa che mi ha più intrigato e stimolato di più e l'autore riprende tale concetto svariate volte nel corso della lettura. Però, come ho detto, mi è piaciuto quasi tutto, per cui c'è qualcosa che non mi è risultato gradevole. Mi è parso che ai concetti della NMG si sia abbinata una bella fetta di Metamedicina, soprattutto nelle chiavi interpretative dei disturbi. Nulla di male, s'intende, ma l'ho vista come una commistione impropria. Si sono mescolati anche i concetti legati ai cosiddetti 'conflitti transgenerazionali' che io personalmente faccio fatica ad accettare anche se sono disposto ad ammettere che ciò che siamo è senz'altro influenzato da ciò che siamo stati. Non mi è piaciuta l'aura di magia che talora traspare nel racconto. Ho avuto l'impressione unicamente mia che i casi illustrati fossero risolti in modo molto 'easy', facile. Però devo dire che le idee e i concetti, il metodo ed il modus operandi sono bene descritti e illustrati. Qualche volta ho avuto l'impressione che l?interpretazione dei conflitti programmanti fosse leggermente stiracchiata, ma forse è la mia rigida mente che mi ha suggerito ciò. In fondo, come scritto dall'autore, la mente 'mente'. Nel complesso è un testo piacevole, carezzevole, positivo, di belle speranze. In fondo la vita è un susseguirsi di speranze, interrotte solo da quelle condizioni in cui la persona si sente senza speranza, la malattia. È un libro da consigliare caldamente come primo ingresso nel nuovo, biologico e naturale mondo della NMG. Grazie quindi all'autore ed alla casa editrice che ci hanno offerto, al prezzo di soli 10.00 euro, questo contributo scritto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Veramente un bellissimo libro! Molto curato, nella forma e nel contenuto. Mambretti ci trascina in un mondo particolare e ci fa comprendere le 5 leggi biologiche in modo semplice ed efficace. Consigliato a tutti ,sia neofiti che esperti di Nuova Medicina.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 dicembre 2012

L’autore espone in stile divulgativo e con numerosi esempi, il punto di vista di Hamer e della nuova medicina germanica, ampliandolo verso nuove direzioni e senza affrontare con sistematicità le 5 leggi biologiche di cui aveva già parlato, con lo stesso stile, nel “la medicina sottosopra”. Proponendo un cambio di paradigma, viene spiegato come il cervello, nell’arco dell’evoluzione dell’uomo, abbia sviluppato processi biologici in grado di salvaguardare l’uomo stesso e la vita dell’intera specie umana. Da quest’ottica, la malattia non è altro che una risposta biologica e organica del cervello, la miglior risposta possibile ad un grave e prolungato conflitto interiore o stress di un individuo (vissuto consciamente o inconsciamente) che altrimenti porterebbe direttamente alla morte. Mentre per i piccoli conflitti, la risoluzione e il ritorno alla salute può avvenire a livello inconscio e operare attraverso semplici affaticamenti del corpo o malattie lievemente debilitanti, per i grossi conflitti invece la guarigione passa attraverso una presa di coscienza del conflitto (con uscita dallo stress), entro un determinato arco di tempo. Interessante poi, anche la parte dove si mette in luce con diversi esempi, i conflitti che ci abitano fin dall’infanzia, quelli generazionali e di famiglia, con accenni alle costellazioni familiari di Hellinger. Libro utile per avvicinarsi alle idee della nuova medicina Germanica di Hamer e percepire quali nuove direzioni potrebbe prendere tale visione.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 settembre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro meraviglioso! Piacevole da leggere e adatto anche a chi non ha idea di cosa voglia dire ammalarsi per cause differenti alla sfortuna o alla genetica! L'autore sembre un mago nel racconatre le sue diagnosi, ma nella magia trova grande presenza la sua genialità.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 settembre 2012

Dopo aver letto il suo libro ho trovato il modo di incontrarlo. E' un puro ed è stanco di vedere troppe assurdità. Può essere scioccante incontrarlo perchè affonda con il macete, sembra spietato, ma si capisce che è il suo sincero desiderio d'aiutare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 luglio 2012

Daniela Mi è stata consigliata la lettura di tutti e tre i libri di G.Mambretti, questo lo letto per primo, pur non seguendo l'ordine di lettura dei libri ma questo titolo mi ha catturato l'attenzione, probabilmente in questo mio periodo di vita in cui tutto mi si è stravolto ne ho trovato beneficio e diversi chiarimenti che ne avevo bisogno. Questo libro l'ho letto in soli due pom in un week end. Spero presto di poterlo conoscere e farmi una bella chiacchierata. Ottimo libro di semplice e scorrevole lettura, alla portata di tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 giugno 2010

Ho avuto il piacere e l'onore di conoscere Giorgio e di leggere il suo libro. Mi ha illuminata!!! Leggetelo e guarite!!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 marzo 2009

Per me esisteva solo Hamer ! Ho capito che c'è qualcosa ancora oltre ad HAmer. La nuova medicina germanica è la base di tutto. Grazie a questa grande scoperta siamo liberi dalla paura. Ed è già il 90% del lavoro. Possiamo, se vogliamo, dedicarci anche al restante 10% senza andare assolutamente contro le scoperte di Hamer. Mambretti poi ha tanta passione e amore che mi stupisce sempre. http://giannina-ilgabbiano.blogspot.com/

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 luglio 2007

Un libro straordinario per contenuto e per semplicità. L'autore ha reso chiari i concetti più complessi. In alcune parti del libro le pagine ci illuminano sul perché siamo così restii alla guarigione. Un libro assolutamente da non perdere e da leggere più volte.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 aprile 2007

Fantastico! L'ho sto divulgando alla grande, x me il dr. Mambretti è ciò di cui la gente ha bisogno d'incontrare x capirsi e curarsi in modo naturale. Indirizzo a Lui molta gente.

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI

di oggi 24 Giugno

  1. La Meraviglia dell'Essere

    Jeff Foster

  2. La Caduta degli Dei

    Mauro Biglino, Enrico Baccarini

  3. Avrah Ka Dabra - Creo la Mia Felicità

    Dario Canil

Classifica Completa
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui