Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Una Gloria Incerta

L'India e le sue contraddizioni

-15%
Una Gloria Incerta

  Clicca per ingrandire

Quando, dopo oltre due secoli di dominazione britannica, nel 1947 l'India divenne uno stato indipendente, il nuovo governo adottò un sistema politico democratico che potesse garantire una... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 20 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Quando, dopo oltre due secoli di dominazione britannica, nel 1947 l'India divenne uno stato indipendente, il nuovo governo adottò un sistema politico democratico che potesse garantire una pluralità di partiti, libertà di parola e diritti politici estesi a tutta la popolazione.

Per l'India, tuttavia, la costruzione di un sistema armonico che unisca la rapidità della crescita economica a un sistema sostenibile e democratico resta ancora un obiettivo da raggiungere.

In questo saggio, due tra i più importanti economisti indiani analizzano il loro paese mettendo in luce come i principali problemi risiedano ancora nella mancanza di attenzione ai bisogni essenziali della gente, specialmente dei poveri e delle donne: l'inadeguatezza dei servizi sociali, del sistema scolastico e sanitario e il mal funzionamento di beni essenziali come l'acqua potabile, l'elettricità, le fognature e i trasporti.

Sen e Drèze compiono un'analisi profonda e documentata delle politiche economiche e sociali dell'India alla luce dei fallimenti e delle differenze abissali ancora presenti nel paese. Un'esortazione accorata al cambiamento attraverso una democrazia matura e responsabile.


Torna su
Caricamento in Corso...