Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Una Vita Senza Fine?

Invecchiamento, morte, immortalità

-15%
Una Vita Senza Fine?

  Clicca per ingrandire

Cosa possiamo farcene di una vita prolungata indefinitamente, se mancano vigore e giovinezza? Nel mito antico, Aurora alla fine si liberava del suo amante Titone cui era stata donata... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 22 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Cosa possiamo farcene di una vita prolungata indefinitamente, se mancano vigore e giovinezza? Nel mito antico, Aurora alla fine si liberava del suo amante Titone cui era stata donata l'immortalità, corredata però di un inesorabile invecchiamento.

Eppure, è proprio questo scenario che si profila nelle nostre società altamente tecnologizzate, grazie ai progressi della biologia e della medicina: un mondo non di "pantere grigie" ma di superanziani resi sempre più deboli e impotenti da patologie croniche.

Questo libro insegna però a evitare il destino di Titone e ad affrontare la fine della vita nell'unico modo degno: costruendo un sogno e lasciando qualcosa di valido dietro di sé.

Autore

Guy Brown dirige un gruppo di ricerca che, presso l'Università di Cambridge, in Gran Bretagna, studia la morte cellulare e i suoi rapporti con le patologie cerebrali e cardiache e con il cancro.


Torna su
Caricamento in Corso...