Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 36 punti Gratitudine!


Unità della Vita

Scritti teosofici

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La vita è un insieme di possibilità lungo la via della consapevolezza, solo che noi lo vogliamo. È azione umile che nasce dall'osservazione dei limiti che la percezione ha; è meditazione sul significato dell'amore.

Questo libro vuole essere una testimonianza dell'applicazione del metodo teosofico ai grandi temi della vita ed è suddiviso in due parti: la prima denominata "Il prisma della realtà e le radici della consapevolezza ", la seconda "Nel segno della Fratellanza Universale senza distinzioni".

La Teosofia non è una religione o un tipo di letteratura oppure ancora una visione dogmatica delle leggi dell'universo. È piuttosto una sfida interiore, una spinta verso quell'unità dell'essere e di tutti gli uomini che sboccia nel segno della Fratellanza.

Il testo non richiede necessariamente una lettura consecutiva e si apre alle possibilità dell'intuizione. La sua rappresentazione potrebbe essere quella di un prisma, ma anche quella di una serie di "ponti" che uniscono vari frammenti e vari aspetti, talora vere e proprie metafore della vita. I "ponti" rappresentano non solo la possibilità di ampliare la conoscenza, ma anche quella di valorizzare l'enorme ricchezza della "relazione".

AUTORE

Il curatore dell’opera Antonio Girardi è, dal 1995, il segretario generale della Società Teosofica Italiana e dirige il mensile “Rivista Italiana di Teosofia”. Ha scritto numerosi articoli pubblicati in riviste italiane e straniere ed ha tenuto conferenze in Italia ed all’estero. È autore di tre opere di carattere teosofico, tutte pubblicate da Edizioni Teosofiche Italiane: “Unità della Vita - Scritti Teosofici” (2007), “Gli Ologrammi dell’amore e la bussola della vita” (2009) e “Lungo le Vie del Cuore” (2011).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su