Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

L'Uomo e l'Assoluto Secondo la Cabala

-15%
L'Uomo e l'Assoluto Secondo la Cabala

  Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,00 invece di 20,00 sconto 15%
  • Leo Schaya

  • Tipo: Libro
  • Pagine: 259
  • Formato: 14x20,5
  • Anno: 2016
  • Sconto

Il libro, così, scioglie gradualmente i nodi cruciali della via cabalistica, offrendo al lettore gli strumenti per comprendere gli aspetti più mistici della sapienza spirituale di cui la Cabala... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 17 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il libro, così, scioglie gradualmente i nodi cruciali della via cabalistica, offrendo al lettore gli strumenti per comprendere gli aspetti più mistici della sapienza spirituale di cui la Cabala è massima espressione.

La Cabala è l’interpretazione esoterica e l’essenza dottrinale profonda della Sacra Scrittura, e quindi della Rivelazione che con essa si identifica.

Leo Schaya, che con René Guénon è considerato uno dei più autorevoli interpreti delle tradizioni esoteriche, propone in questo libro una riflessione metafisica sulla visione cabalistica dei rapporti tra l’uomo e l’Assoluto, pervenendo a delineare una “filosofia perenne”, che accomuna tutte le religioni, dall’induismo al buddhismo, dal sufismo al cristianesimo.

"La parola ebraica Cabala designa l’esoterismo giudaico ed è usata in primo luogo per indicare l'« accoglienza », la « ricezione » nitida della Rivelazione divina. La Cabala condivide tale carattere con ogni vera dottrina interiore e con ogni vera metafisica. Considerata nel suo significato originario, la Cabala è l’interpretazione esoterica della Sacra Scrittura, quindi della Rivelazione che con essa si identifica. Tale interpretazione è essa stessa Rivelazione, nel senso che è il frutto genuino di una reale ispirazione, di una diretta comunicazione dall’alto. Considerata dal lato puramente umano, la Cabala indica invece l’accoglienza interiore, l’intima contemplazione, l’approfondimento e la realizzazione della verità rivelata."
Leo Schaya

Autore

Leo Schaya (1916 - 1985) Nato in Svizzera, ha trascorso la maggior parte della sua vita a Nancy, in Francia. Cresciuto in una famiglia ebrea, fin dalla giovinezza si è interessato al neoplatonismo, al sufismo e all’Advaita Vedanta.


Torna su
Caricamento in Corso...