Utopie

  Clicca per ingrandire

Utopie

Percorsi per immaginare il futuro

a cura di Lella Mazzoli , Giorgio Zanchini

  • Prezzo: € 15,90

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

La sociologa Lella Mazzoli e il giornalista Giorgio Zanchini hanno interrogato alcuni protagonisti del panorama culturale italiano, chiedendo di proporre, ognuno dal proprio... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 16 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La sociologa Lella Mazzoli e il giornalista Giorgio Zanchini hanno interrogato alcuni protagonisti del panorama culturale italiano, chiedendo di proporre, ognuno dal proprio “osservatorio”, una definizione di utopia, e contribuire a tracciare una mappa ideale del futuro.

Si alternano così, creando un fitto dialogo, arti figurative, filosofia, letteratura, critica sociale, teatro, tecnologia e storia dell’industria.

Utopia come anelito all’inesistente, al modello ideale. Ma utopia anche, e soprattutto, come stimolo al miglioramento, forza propulsiva e superamento di un difficile presente.

Tra gli autori: Gillo Dorfles, uno dei grandi protagonisti della cultura italiana; Filippo La Porta, esperto di letteratura italiana contemporanea; Marino Sinibaldi, ideatore e storico conduttore di Fahrenheit, seguitissimo programma sui libri di Radio3Rai; e Piero Dorfles, giornalista e critico letterario, ospite fisso nella trasmissione televisiva Per un pugno di libri.

Dettagli Libro

Editore Codice Edizioni
Anno Pubblicazione 2012
Formato Libro - Pagine: 232 - 14x21cm
EAN13 9788875783365
Lo trovi in: Saggi che ispirano

Autore

Lella Mazzoli è professore ordinario di Sociologia della comunicazione all'Università di Urbino Carlo Bo. È direttore del Dipartimento di Scienze della Comunicazione e del La.Ri.C.A. (Laboratorio di Ricerca sulla Comunicazione Avanzata) e dell'Istituto di Formazione al Giornalismo della stessa università. Si occupa dei profili innovativi della comunicazione e del rapporto tra comunicazione e nuove tecnologie, con particolare attenzione alle dimensioni emergenti delle reti tecno-sociali nella prospettiva del micro macro link.


Torna su
Caricamento in Corso...