Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 50 punti Gratitudine!


Vedere Oltre

La spiritualità dinanzi al morire nelle diverse religioni

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 24,65 invece di 29,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 471
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2015

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nata dalle discussioni emerse durante e dopo il convegno Seeing beyond in facing death - Vedere oltre dinanzi al morire, la presente raccolta di saggi (curata da Ines Testoni, Guidalberto Bormolini, Enzo Pace e Luigi Vero Tarca) sviluppa il tema del morire, della morte e degli strumenti per vedere oltre questo confine secondo le scienze umane e le diverse tradizioni religiose (ebraica, cristiana, islamica, taoista, induista, buddhista). Sebbene esistano testi approfonditi sull’argomento, la particolarità della raccolta è quella di aver coinvolto studiosi, competenti in materie diverse, che professano anche tali convizioni religiose. Scelta che avrebbe potuto essere limitativa, ma che invece ci consegna una testimonianza più profonda.

Nella prefazione del filosofo Emanuele Severino c’è un pensiero che si impone, un pensiero dal quale non si può prescindere, e nel quale mettono radici i miti e tutte le grandi narrazioni religiose: «Qualcosa come uomo non esiste se non come convinzione di essere una forza che ha la capacità di trasformare il mondo e sé stessa». Ovvero, il senso essenziale che gli esseri umani assegnano al morire è il mutare in altro. Partendo dal filosofo dell’eternità, passando attraverso i punti di vista di eminenti pensatori e studiosi, il ciclo si chiude con la postfazione di Marco Vannini, uno dei massimi esperti di mistica, dalla quale emerge come lo sguardo dell'uomo che cerca di spingersi oltre la morte sia il segno della vita che vuole proseguire oltre. Ed è uno sguardo che «appartiene in proprio all’umanità in quanto tale, e, dunque, anche alle sue varie religioni».

"La goccia diventa mare quando nel mare giunge: diventa Dio l’anima, quando in Dio è accolta."
Angelus Silesius

AUTORI

Ines Testoni è psicoterapeuta psicodrammatista, professoressa di Psicologia sociale all'Università degli Studi di Padova, Direttrice del Master Death Studies & The End of Life, Manager Director di diversi progetti europei, membro di numerose associazioni nazionali e internazionali per lo studio dei rapporti tra psicologia, religione, tanatologia, palliazione e suicidio. È autrice di una cinquantina di articoli di rilevanza nazionale e internazionale e di altrettanti interventi a congressi. Ha pubblicato una decina di volumi e curato altrettante opere.

Guidalberto Bormolini è laureato presso la Pontificia Università Gregoriana, ha conseguito la Licentia docendi in Antropologia Teologica ed è dottorando in Teologia Spirituale presso l'Ateneo S. Anseimo a Roma. È docente al Master «Death Studies & the End of Life» dell'Università di Padova. Sacerdote e monaco nella comunità dei Ricostruttori dirige un centro di formazione alla meditazione a Firenze. Si occupa della formazione del personale presso numerosi Hospices, ASL e strutture ospedaliere. È autore di numerosi saggi e articoli di spiritualità.

Luigi Vero Tarca è professore ordinario di Filosofia teoretica presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, dove attualmente è anche Delegato alla Ricerca per il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali. Allievo di Emanuele Severino e studioso del pensiero contemporaneo, in particolare di Ludwig Wittgenstein. Oltre alle ricerche di carattere teoretico, da anni conduce esperienze di pratiche filosofiche, indirizzate al recupero della dimensione sapienziale implicita nell'esperienza filosofica.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su