Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 31 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Vegano per Tutti

Alimentarsi con gusto e stare in forma senza cibi di origine animale

 
-15%

Clicca per ingrandire

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il prodotto "Lillà - Crema Corpo Avvolgente 100 ml"
Valido per ordini superiori a 29,00

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

Manuale di Cucina Bio Evolutiva + Il Vegano per Tutti

Il Vegano per Tutti + Manuale di Cucina Bio Evolutiva = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 30,52 invece di € 35,90
Risparmio € 5,38
Compra Manuale di Cucina Bio Evolutiva + Il Vegano per Tutti
Disponibilità per la spedizione: Immediata

 Vedi altre combinazioni...

Diventare "Vegano" non è mai stato così semplice!

Il primo libro italiano che ti conduce ricetta dopo ricetta, dall'alimentazione vegana a quella crudista.

Un manuale di facile lettura che illustra tutti i vantaggi, sia fisici che psicologici, di una dieta vegana. Adatto sia per chi è già vegano, sia per chi lo vuole diventare.

Il libro, inoltre, contiene un ricettario con ben 100 ricette senza cibi di origine animale.

Introduzione del Dr. Giuseppe Cocca:

"L'interesse per il vegetarismo e per il veganismo, che si può considerare una sua diretta emanazione, è aumentato in modo esponenziale in questi ultimi anni.

La difficoltà di potersi orientare in questi mondi non è dovuta attualmente alla mancanza di informazioni; infatti, parallelamente alla crescita dell'interesse per questi “nuovi” approcci all'alimentazione, si assiste oggi alla proliferazione di notizie al riguardo, anche ottime (libri, riviste, siti internet, associazioni ecc.). La difficoltà dipende dal bisogno di avere a disposizione informazioni pragmatiche, lontane da qualsiasi fanatismo, da poter utilizzare a seconda delle necessità personali, per migliorare la qualità della propria vita, di quella delle persone che ci circondano, di tutti gli esseri viventi e del nostro Pianeta (per quanto è possibile).

Ho voluto mettere a disposizione dei lettori anni di esperienza nel campo, per dare informazioni utili e di rapida consultazione su come avvicinarsi per la prima volta al veganismo, al fine di migliorare il proprio modello alimentare e la cultura personale. Per chi già ha fatto questa scelta, penso sia una buona abitudine tenersi aggiornato con nuove informazioni, sia sul “cosa” mangiare, sia sul “come” (quantità di cibo, proporzione tra crudo e cotto, sequenza, atteggiamenti emotivi e convinzioni ecc.).

Conoscere e comprendere le motivazioni che spingono al veganismo sono due elementi fondamentali, perché esse sono diverse e articolate; in genere si parla di motivazioni etiche e morali, ecologiche e salutistiche; ogni aspetto va esaminato da diverse angolazioni. Scoprire che questa scelta è importante non solo per la nostra salute, ma anche per salvare il Pianeta dall'inquinamento, può essere per molti una vera sorpresa.

Non scriverò volutamente di composizioni chimiche degli alimenti, calorie ecc. in quanto parametri obsoleti e frutto di una concezione meccanicistica della natura, inoltre sono informazioni facilmente reperibili sia sul web che in testi dedicati. L'attenzione sarà posta sul recupero della sensibilità olfattiva e gustativa, del rapporto istintivo con il cibo, perché per quanto riguarda i cibi reperibili in “natura”, quindi non manipolati, le cellule dell'organismo esprimono i loro bisogni nutritivi tramite i sensi. Perciò, quello che è buono per i sensi è indispensabile per le cellule. Recuperando un rapporto più istintivo con il cibo, ci accorgiamo che anche i nostri desideri diventano selettivi, portandoci a scegliere i cibi naturali più adatti al nostro fabbisogno."

Dr. Giuseppe Cocca


COUSCOUS DI GRANO SARACENO CON VERDURE GRIGLIATE SU PIETRA OLLARE

Couscous di grano saraceno

ATTREZZATURA

  • piastra di pietra oliare
  • disco spartifiamma

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI

  • 280 gr di couscous di grano saraceno
  • 400 ml di acqua o di brodo vegetale (in genere si utilizza una parte di brodo bollente per una parte di couscous, altre volte il rapporto è di 2/1. Bisogna seguire le indicazioni sulla confezione)
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 cucchiaio di timo essiccato
  • 6 foglioline di basilico fresco
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Lava le verdure, mondale e tagliale a fette.

Metti il couscous in una pentola e versa I cucchiaio di olio. Sgrana il couscous con i rebbi di una forchetta e versavi sopra l’acqua o il brodo bollente. Amalgama e lascia riposare 5 minuti.

Nel frattempo metti sul fornello il disco spartifìamma, quindi appoggia la piastra in pietra oliare con il suo supporto e ungila appena con olio. Quando sarà ben calda, disponi un po’ di fette di verdure alla volta. Dopo 2-3 minuti (in base al calore della piastra e allo spessore delle fette) girale in modo che si cuociano anche dall'altro lato. Adagia le verdure grigliate su un piatte^ e tagliale a quadratini. Unisci questi al couscous riposato e gira bene.

Servi il couscous tiepido, accompagnato dalle foglie di basilico, condito con un filo dolio extravergine d’oliva a crudo e il timo.

ALLEGATI

Scarica la ricetta "Gnocchetti Orapi"
(tasto destro salva con nome)

Scarica la ricetta "Guacamole"
(tasto destro salva con nome)

Scarica la ricetta "Orzo Bus"
(tasto destro salva con nome)

INDICE

Parte Prima - ETICA E DIETETICA
Perché scegliere un’alimentazione (tendenzialmente) vegana
Dottor Giuseppe Cocca

Introduzione

Capitolo I:

  • Origini dei veganismo
  • Definizioni

Capitolo 2:

  • Motivazioni alla base della scelta vegana
  • Motivazioni etiche
  • Motivazioni ecologiche
  • Motivazioni salutistiche

Capitolo 3:

  • Criteri legati alle scelte alimentari in natura
  • La salivazione
  • Lo stop istintivo
  • Condizionamenti alimentari

Capitolo 4:

  • Cosa e come mangiare
  • Il “cosa”
  • Il “come”

Capitolo 5:

  • Quanto mangiare
  • Numero pasti "modello del dottor Dewer"
  • Importanza degli intervalli, tra i pasti

Capitolo 6:

  • Tendenzialmente vegano e gli errori da evitare
  • Iniziamo a mangiare "vegano"

Parte Seconda - MANGIARE VEG FA BENE AL CORPO, ALLA MENTE E ALLO SPIRITO
Lucia Giovannini

Capitolo 1:

  • Come fare per vivere meglio e più a lungo?
  • Diventa vegetariano/vegano

Capitolo 2:

  • I chakra, i colori e il cibo
  • Rosso. Primo Chakra - Radice
  • Arancione. Secondo Chakra - Sacrale
  • Giallo. Terzo Chakra - Plesso solare
  • Verde. Quarto Chakra - Cuore 
  • Blu. Quinto Chakra - Gola
  • Indaco. Sesto Chakra - Terzo occhio
  • Viola. Settimo Chakra - Corona

Parte Terza LE RICETTE DEL VEGANO PER TUTTI
Cucina BioEvolutiva®

  • Introduzione
  • Grafico 1. Il Semaforo
  • Grafico 2. Distinguere ciò che è Vegan da ciò che non lo è
  • Grafico 3. La qualità degli alimenti
  • Grafico 4. Sistemi di cottura
  • Grafico 5. Combinazioni Alimentari

LE RICETTE

  • Salse e antipasti
  • Primi
  • Secondi
  • Contorni e insalate
  • Vegan bar
  • Dolci

Piccolo glossario

APPROFONDIMENTI

Capitolo 2
Motivazioni alla base della scelta vegana 

Le motivazioni per una scelta di alimentazione vegana o tendenzialmente vegana, sono molteplici, ma possono essere ricondotte a tre motivazioni base, tutte ugualmente importanti, anche se molti prediligono una motivazione rispetto alle altre, e nella maggior parte dei casi esse convivono con intensità nelle persone che vivono questa scelta.

Motivazioni etiche

Per il professore Armando d’Elia, pioniere del veganismo in Italia, quello che lui chiamava “vegetarismo totale”, la scelta vegan dovrebbe essere una scelta etica e disinteressata, non si “rinuncia” a carne e derivati solo per vantaggi personali, per ragioni di salute, per l’ambiente ecc., ma perché non si vuole procurare sofferenza e morte ad altri esseri viventi. L’argomentazione principale dell’etica animalista rispetto alle abitudini alimentari si basa sulla capacità degli animali di percepire dolore.

“Perché” afferma Armando D’Elia, “dare sofferenza ad altri esseri viventi solo per momentanei piaceri della gola?”. Specialmente nella macellazione industriale, (ma anche nell'allevamento intensivo) l’animale è considerato una “cosa” da cui trarre solo profitto, senza nessun tipo di rispetto e considerazione.

Il veganismo può essere anche considerato, in ultima analisi, l’attuazione del pensiero non violento e antispecista.

Continua a leggere l'anteprima del libro Il Vegano per Tutti

PROMOZIONI IN CORSO

Il Vegano per Tutti + Dolce e Crudo

Dolce e Crudo + Il Vegano per Tutti = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 30,60 invece di € 36,00
Risparmio € 5,40
Compra Il Vegano per Tutti + Dolce e Crudo
Disponibilità per la spedizione: 5 giorni lavorativi

Il Vegano per Tutti + Frullato e Mangiato

Frullato e Mangiato + Il Vegano per Tutti = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 30,60 invece di € 36,00
Risparmio € 5,40
Compra Il Vegano per Tutti + Frullato e Mangiato
Disponibilità per la spedizione: Immediata

Il Vegano per Tutti + Il Crudo è Servito

Il Crudo è Servito + Il Vegano per Tutti = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 29,33 invece di € 34,50
Risparmio € 5,17
Compra Il Vegano per Tutti + Il Crudo è Servito
Disponibilità per la spedizione: Immediata

AUTORI

Lucia Giovannini è stata attratta fin da piccola dalle potenzialità inesplorate e dalle capacità insite in ogni essere umano e ha dedicato buona parte della sua vita alla ricerca in questo campo. Lucia porta nel suo lavoro conoscenze ed esperienze uniche, col suo amore, la sua compassione e onestà che toccano le persone così nel profondo. Da oltre vent’anni tiene corsi e conferenze, per privati e aziende, in tutta Europa e in Asia e nel 2008 ha fondato il metodo Tutta un’altra vita®. Lucia ha un Doctorate in Psychology e Counselling, un Bachelor in PsychoAnthropology ed è membro dell’American Psychological Association. E' Master Trainer di Firewalking, Trainer di Programmazione Neuro-Linguistica e Neuro-Semantica (ISNS Usa), Coach certificata (ACMC Usa), Master Trainer di Breathwork, e unica facilitatrice italiana di Labirinti ed è la responsabile per L’Europa del Movimento del Labirinto e dei Facilitatori Veriditas. E' l’insegnante degli insegnanti del metodo HYL Louise L. Hay per l’Italia, la Svizzera e la Thailandia ed è stata spesso definita dai media "la Louise Hay italiana". E' la fondatrice di BlessYou International, e la co-direttrice della scuola di PNL, e Coaching L’UCE® Libera Università di Crescita Evolutiva e dell’Istituto Italiano di Neuro-Semantica. Nei suoi numerosi viaggi attraverso Asia, Africa, America Latina e Oceania ha studiato con maestri straordinari, dai quali ha appreso insegnamenti e tecniche uniche e segrete. Grazie a queste esperienze, nel suo lavoro si innesca una particolare sinergia tra tecniche di psicologia tradizionale, pratiche motivazionali e antichi rituali, rendendo i suoi seminari esclusivi e originali. E' autrice dei bestseller Tutta un’altra vita, Mi merito il meglio, Libera la tua vita e Il potere delle domande che sono stati tradotti in diverse lingue e che hanno aiutato migliaia di persone nel processo di cambiamento. Il suo sito è www.blessyou.me

Giuseppe Cocca, medico-chirurgo, diplomato agopuntore, pratica il crudismo da anni. Esperto in Digiuno-Terapia e Crudismo-Raw Food, ha studiato Naturai Hygiene con dr. Kaki Siidwa allievo diretto di H.M. Shelton, e con Desirè Merien uno dei massimi esponenti dell'gienismo Francese. Presidente dell’Associazione Europea Vegetariani. Master di PNL, nel 2008 partendo dall’EFT di G. Craig elabora l’EFT-Evolutivo ©. Nel 2010 elabora "La Riprogrammazione Psico/Emotiva/Comportamentale" partendo da PNL, Pensiero Sistemico e Fuzzy Pensiero. Tiene conferenze in tutta Italia di Alimentazione e Natural Hygiene.

Cucina BioEvolutiva nasce in rete nel gennaio 2013 come attività divulgativa di ricette etiche e salutiste. La cucina di CBE percorre gli ultimi tre step della scala evolutiva alimentare (veganesimo, crudismo, fruttarianesimo) proponendo passaggi graduali dall’uno all’altro sistema alimentare. Il team di CBE si avvale della collaborazione di medici naturopati e specialisti in nutrizionismo igienista. L’obiettivo finale è quello di offrire una via facilitata alla migliore alimentazione per l’essere umano: la dieta crudista - fruttariana igienista.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 29 luglio 2017

Le ricette di questo libro mi hanno colpito per tre ragioni: sono buone sono alla portata di tutti, anche per chi non ha gli strumenti specifici per questo tipo di cucina sono divisi per stagioni, il che le rende più facili da scegliere, più economiche, più salutari

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Così come promesso: il vegano non è mai stato così semplice. Anche per me che non amo cucinare ci sono molte ricette semplici, veloci e gustose

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro molto interessante sul tema vegan. Ideale per tutti semplice ma allo stesso tempo molto efficace. Fatto molto bene, consigliato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 gennaio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non mi è piaciuto questo libro. Troppo poco spazio alla parte introduttiva scritta dal Dott. Cocca e da Lucia Giovannini, risultate quindi due parti trattate superficialmente e su temi già più che conosciuti. Le ricette per nulla interessanti. Ho il libro da 9 mesi e amo cucinare vegano ma non ho mai sperimentato nemmeno una ricetta di questo libro perchè non mi hanno attirato per nulla. Sconsigliato

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo libro, interessanti le spiegazioni del mangiare vegan. Mi aspettavo qualche raw ricetta in più e questo mi ha un po' deluso appena ho l'ho sfogliato la prima volta. Rivedendolo più volte e realizzando alcune delle ricette però, nel complesso, sono contenta di averlo acquistato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

ottimo testo sia per chi vuole iniziare che per chi come me ha già fatto questa scelta, inoltre le belle immagini invitano alla prova.Fortemente consigliato per se stessi e come regalo.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA