Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Venti Principi Guida del Karate

L'eredità spirituale del maestro

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Gichin Funakoshi, il "padre del karate", disse una volta che "lo scopo ultimo del karate non risiede nella vittoria o nella sconfitta, ma nel perfezionare il carattere di chi lo pratica". Per diffondere questa visione dell'Arte e offrire una guida ai futuri praticanti, egli redasse i suoi ormai leggendari Venti Princìpi. Da soli essi hanno avuto una grande diffusione, ma non era mai stata pubblicata fin'ora una traduzione del commento che li accompagnava.

Funakoshi pone la massima enfasi sugli aspetti spirituali e sulle doti mentali più che sulla forza bruta e sulla tecnica. I praticanti, quindi, non dovrebbero pensare solo alla tecnica - pugni, calci, parate - ma coltivare allo stesso modo gli aspetti spirituali della pratica.

"Occorre prestare attenzione a se stessi, il resto verrà da sé", era il messaggio che egli volle trasmettere ai posteri oltre sessant'anni fa.

I Princìpi sono rimasti aperti a varie interpretazioni. Il commento contenuto in questo libro, che è ricco di pensieri filosofici, affascinanti episodi storici e consigli per coloro che cercano il modo migliore di praticare, li chiarisce molto bene. Il breve trattato è inoltre accompagnato dalla calligrafia originale del Maestro e costituisce senza dubbio una lettura preziosa per gli appassionati di arti marziali.

AUTORE

Gichin Funakoshi (1868-1957) È conosciuto in tutto il mondo come uno dei grandi maestri del karaté. Nato ad Okinawa, sin da bambino cominciò ad addestrarsi in questa disciplina. Educato anche ai classici confuciani, si dedicò molto presto all'insegnamento. Nel 1922 si recò in Giappone per far conoscere Fallerà segreta arte di Okinawa. e la disciplina si diffuse in tutto il Paese e successivamente nel resto del mondo. Funakoshi dedicò tutta la vita a questa disciplina tradizionale e scrisse numerosi testi sull'argomento.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 18 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

I venti principi del karate vengono in questo libro descritti e analizzati uno ad'uno. Dietro la superficialità delle parole si nasconde una filosofia molto profonda che può essere applicata alla vita di tutti i giorni. Viene sviscerata in questo libro "l'anima del karate" Immancabile per il praticante. Consiglio anche la lettura di "Karate do, il mio stile di vita"

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 giugno 2013

Viene presentata qui la parte più spirituale del karate che, ricordo, non è solo una disciplina sportiva, ma una vera e propria arte marziale. Infatti i 20 principi del karate hanno ditro la forza di un pensiero millenario che permette di crescere non solo nel combattimento ma anche nella vita. Tra questi cito: Conosci dapprima te stesso, poi conosci gli altri Non pensare che si pratichi karate solamente nel dojo Pensa ed elabora sempre I principi meritano di essere riscoperti da chi vede in questa disciplina qualcosa di più che una semplice attività sportiva. Essi sono il modo per lavorare sul proprio interno mentere si sta lavorando sul proprio fisico. Un libro chiaro e esemplificativo. Davvero consigliato.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su