Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Le Verdure Dimenticate

Conoscere e cucinare ortaggi antichi, insoliti e curiosi

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,90
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 200
  • Formato: 15x20
  • Anno: 2016

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

«Der Mann ist was man isst.

Non è uno scioglilingua tedesco, ma la tesi materialista del filosofo Ludwig Feuerbach: l’uomo è ciò che mangia.

Se la accettiamo per vera dobbiamo dedurre che l’uomo sta perdendo pezzi del suo essere e del poter essere per strada.

Si sta letteralmente frantumando, secondo uno studio presentato dalla coldiretti, che rivela come negli ultimi cent’anni, in Italia, sia sparito il 75% di varietà di frutta ed è andato perduto il 95% di varietà di grano. Numeri terribili. Apocalittici.

Non solo frutta, non solo cereali.

E non solo varietà animali.

Sono sparite o sono state dimenticate anche molte verdure. [...] Questo libro non è orientato verso la nostalgia, figlia di un passato che non può tornare, ma è rivolto alla speranza di scarcerare dalla prigione del dimenticatoio ortaggi ed erbe che vi sono chiusi dentro o che rischiano di finirvi incarcerati. Si propone anche, incuriosendo il lettore, di aiutarlo nelle scelte o, perlomeno, di fargli vincere la pigrizia della spesa.»

AUTORE

Morello Pecchioli è un giornalista professionista e cronista appassionato di storia.

Fa il pendolare tra il presente e il passato 7 cercando di capire l’oggi frugando nelle cose di ieri. Goloso e curioso, ha iniziato a confessare i suoi peccati di gola sulle pagine del quotidiano “L’Arena” di Verona, di cui è stato caposervizio.

Per conciliare il gusto della tavola col fascino della storia, si è autolaureato in archeogastronomia, attuando campagne di scavo nella propria biblioteca (una dozzina di scaffali di libri su memorie, sapori e valori della tavola), in altre collezioni e nei più svariati siti culturali del buon mangiare e del bere bene all’italiana.

Ha scritto libri, prefazioni e saggi di argomento storico ed enogastronomico. Ha collaborato, con la direzione di Edoardo Raspelli, alla Guida l’Espresso e con la guida Audi. Attualmente collabora con le riviste dell’AIV “Vitae”, “Sommelier Veneto” e con la guida “Magnar Ben in Alpe Adria”. Dirige il blog Goloso&Curioso. Ha vinto i premi “Cilento”, “Giornalista del Durello”, “Garda Hills”; nel 2007 ha ricevuto un premio dall’Associazione Città del Vino «per aver raccontato con passione e competenza le eccellenze italiane»; nel 2016 si è aggiudicato il “Premio Ischia” per la narrazione enogastronomica.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su