-5%
La Verità e i Suoi Limiti nell'Induismo

  Clicca per ingrandire

La Verità e i Suoi Limiti nell'Induismo

Analisi della risoluzione di un conflitto di valori in chiave intertestuale

Alberto Pelissero

  • Prezzo: € 14,16 invece di € 14,90 sconto 5%

    o 3 rate da senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: lunedì 19 aprile

Nel mondo indiano l'etica sta alla base anche della teoria della conoscenza, specialmente nel caso del rapporto delicatissimo che lega la verità (satya) alla nonviolenza (ahimsa). I testi tradotti... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:

Aggiungi al Carrello

Guadagni 15 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nel mondo indiano l'etica sta alla base anche della teoria della conoscenza, specialmente nel caso del rapporto delicatissimo che lega la verità (satya) alla nonviolenza (ahimsa).

I testi tradotti in questo volume costituiscono una possibile antologia ideale di temi etici relativi alla delimitazione della verità e al suo possibile conflitto con la nonviolenza, e colloquiano tra loro, specialmente quando a intervenire sono i commentatori: il dialogo intertestuale è costante, i riferimenti incrociati sono la regola, non l'eccezione.

Partendo dalle considerazioni upanisadiche sulla verità e dagli Yogasutra è emerso il rapporto problematico tra nonviolenza e verità. Successivamente l'epica maggiore (Mahàbhàrata) ci ha permesso, con continui riferimenti alle fonti normative (Manusmrti e dintorni) di meglio delineare il delicato e complesso equilibrio tra questi due diversi obblighi morali, che si condizionano e delimitano a vicenda, spesso in dipendenza da circostanze specifiche, che non è sempre agevole determinare.

Infine il ricorso alle fonti agiografiche ha posto in rilievo il caso specifico dell'ordalia in rapporto al tema oggetto di esame. I fitti e continui riferimenti intertestuali ci hanno svelato una cultura che ricorre volentieri a riferimenti incrociati, vanificando le distinzioni tra generi letterari, quando si tratti di affrontare temi spinosi di carattere etico.

Dettagli Libro

Editore Edizioni Laksmi
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 94 - 17x24cm
EAN13 9788896642405
Lo trovi in: Tradizioni orientali

Autore

Alberto Pelissero insegna Filosofie e Religioni dell'India e dell'Asia Centrale e Lingua e Letteratura Sanscrita presso il Dipartimento di Studi Umanistici StudiUm dell'Università degli studi di Torino. Ultimi volumi pubblicati: Strumenti per lo studio dell'Agamasastravivarana, Con una traduzione annotata del commento alle strofe di Gaudapada ascritto a Sankara, Leo S. Olschki, Firenze 2002 e Letterature classiche dell'India, Morcelliana, Brescia 2007.

Dello stesso autore:

Tecniche Indiane di Divinazione

€ 10,93 € 11,50

I Cakra

€ 14,25 € 15,00

Hinduismo

€ 10,45 € 11,00

Caricamento in Corso...