Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Viaggio Verso la Terra della Gioia

Una nuova alba spirituale

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ramana è uno dei grandi Maestri Spirituali Indiani.

II potenziale immenso della Via di Ramana non è stato ancora pienamente riconosciuto in Occidente. Prima di tutto e soprattutto la Via di Ramana rinnova la nostra fiducia in noi stessi. Ramana enfatizza ripetutamente che per sua natura la mente è sempre pura e incontaminata. Si può attribuire tutta la "debolezza" della mente alle abitudini acquisite. La nostra felicità è inerente a noi stessi ed è da sempre con noi.

Essendo naturale, essa è proprietà universale, accessibile a chiunque compia in modo consapevole uno sforzo mirato ed appropriato. L'obiettivo è la scoperta della propria vera natura di felicità, scoperta del silenzio vigile della mente pura. La Via indicata è quella diretta ed è l'unica, è verso l'interno, dalla mente frammentaria, con la sua varietà, all'unità e pienezza del cuore spirituale.

Prima di tutto, i movimenti mentali verso gli oggetti esterni vengono frenati concentrando l'attenzione sull'io, poi quell'assorbimento viene spostato sulla ricerca della fonte dell'io e infine al Cuore e alla sua abbondanza.

C'è solo un unico rimedio comune per tutti i malesseri. È rianimare lo spirito di indagine che è presente in ognuno di noi. Si deve portare sotto controllo l'energia vitale per indagare sul Sé, per indagare sulla mente, sull'io, il Soggetto. Se praticata con vigilanza, quest'indagine cresce molto rapidamente. Essa mette in moto un processo rivelatorio che termina quando si diventa consapevoli della propria vera natura.

AUTORE

Sri Ramana Maharshi (1879 - 1950) è stato un mistico indiano ed un maestro dell'Advaita Vedanta. È uno dei Maestri più celebrati in India. Dall'età di 17 anni visse la sua vita ai piedi del monte Arunachala (nelle vicinanze della città di Tiruvannamalai), uno dei più sacri dell'India. Molti ricercatori spirituali divennero suoi devoti e ricevettero i suoi insegnamenti, secondo cui l'essenza dell'essere umano è conoscenza senza limiti, beatitudine e completa libertà.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su