Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Vincere l'Insonnia

-50%
Vincere l'Insonnia

  Clicca per ingrandire

La difficoltà del sonno è uno dei disturbi più diffusi nel mondo moderno. Una vita senza un sonno adeguato può sfuggire al controllo per l’insorgere di instabilità emozionale, sintomi di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La difficoltà del sonno è uno dei disturbi più diffusi nel mondo moderno. Una vita senza un sonno adeguato può sfuggire al controllo per l’insorgere di instabilità emozionale, sintomi di debilitazione, menomazione del giudizio, indebolimento delle motivazioni.

Il disturbo può essere temporaneo e avere svariate cause. Troppo spesso si ricorre ai farmaci senza cercare di capire quali sono i fattori che ne hanno determinato l’insorgere. Frutto di una lunga esperienza clinica, il libro passa in rassegna tutti gli aspetti storici, sociali, igienici del problema; esamina con dovizia di particolari e suggerimenti pratici tutte le potenziali cause, fisiche e psichiche, dell’insonnia: dai disturbi fisici all’ambiente notturno, dalla mancanza di «comfort» psicologico allo stress quotidiano. Vincere l’insonnia è un invito a ciascuno di noi a farsi terapeuta di se stesso, perché l’insonnia si può vincere anche senza l’aiuto della medicina.

Autori

Peter Hauri è nato in Svizzera e si è trasferito negli Stati Uniti negli anni sessanta. È direttore dell’Insomnia Program e condirettore dello Sleep Disorders Center presso la Mayo Clinic. E inventore di un programma di terapia del sonno ormai famoso in tutto il mondo.

Shirley Linde è autrice di numerosi libri di divulgazione riguardanti la medicina e i problemi della salute.


Torna su
Caricamento in Corso...