Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Virus Letali e Terrorismo Mediatico

Perché dobbiamo vivere nella paura? Come funziona il sistema che ci inganna?

-50%
Virus Letali e Terrorismo Mediatico

  Clicca per ingrandire

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
Salva nella lista dei preferiti
Altri Libri come Virus Letali e Terrorismo Mediatico

Descrizione

Chi usa la nostra fragilità di fronte alla malattia, magari amplificandola e guidandola, lo fa spesso con l'intento di utilizzare la nostra paura come strumento di potere e di controllo, per proporsi come guida, unica guida.

E oggi sempre più spesso, ad amplificare e a guidare le nostre paure sono politici, istituzioni (sanitarie e non), governi che utilizzano quella formidabile cassa di risonanza costituita dai mass-maedia.

Proprio grazie ai mass-media si creano, spesso ad arte, ansia, paura, angoscia, panico, in una scala di intensità proporzionale solo all'obiettivo verso cui queste paure sono finalizzate.

Pensiamo, per esempio, all'allarme mondiale scatenato dalla scoperta di alcuni casi di variante del morbo di Creutzfeldt-Jakob, quello che è stato chiamato la variante umana della Bse, cioè l'encefalopatia spongiforme che colpisce i bovini. I casi sono stati poche decine. Così pochi da non poterci nemmeno trarre una percentuale significativa...

Questo libro ha questo intento: riflettere sulle paure scatenate dalle minacce di attacchi alla popolazione mondiale con virus e batteri letali. E verificare se quelle paure hanno un fondamento oppure ne sono prive.

Autore

Claudia Benatti, 36 anni e una laurea giuridica alle spalle, è giornalista professionista e lavora alla redazione del quotidiano Gazzetta di Modena.


Torna su
Caricamento in Corso...