Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
La Vita senza Morte

  Clicca per ingrandire

La Vita senza Morte

Satprem, Luc Venet

  • Prezzo € 13,18 invece di € 15,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 164
  • Formato: 16x24
  • Anno: 1996

Questo libro vuole spiegare le condizioni di un cambiamento che sta già avvenendo: non a livello esterno, spettacolare, ma al livello umano più profondo. Queste pagine invitano a capire la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questo libro vuole spiegare le condizioni di un cambiamento che sta già avvenendo: non a livello esterno, spettacolare, ma al livello umano più profondo.

Queste pagine invitano a capire la mutazione in atto - e a viverla attraverso un ribaltamento radicale del nostro stato di coscienza.

Un ribaltamento che avviene non a livello mentale, a livello fisico, della materia: "...il mio corpo è tutto un dolore, tutto funziona male; ma poi, appena entro in quello stato lì, tutto va a posto... Come se la vecchia coscienza fosse la morte, ti facesse morire a ogni istante; mentre quell'altro stato, di una pace immutabile e sorridente, è la vita: la vita che non muore... Allora il corpo sbuca una prima volta dall'altra parte, in un altro Potere di vita - ed emerge alla Vita. Non è del cancro che bisogna guarire, ma dalla morte".

Autore

Satprem, bretone di origine, è nato a Parigi il 30 Ottobre 1923.A 18 anni fa parte della Resistenza contro i nazisti. Un giorno si accorge che nel suo gruppo c'è una spia: «Allora mi sono messo in moto per avvertire i compagni. Il primo da cui sono andato era il traditore. Appena sono uscito da casa sua è arrivata a tutta velocità un'auto della Kriminal Polizei e ne sono balzati fuori due uomini con la rivoltella in pugno...». Un anno e mezzo nei lager nazisti: «Che cosa resta di un uomo quando non c'è più niente?». Incalzato da questa domanda, con la sete di spazio che gli ha... Continua a leggere la Biografia di Satprem

Torna su
Caricamento in Corso...