-15%
Vivere Zen

  Clicca per ingrandire

Vivere Zen

Daisetz Taitaro Suzuki

E' il più importante lavoro dell'autore sul Buddismo Zen. Il libro costituisce una nuova introduzione all'argomento e lo stesso autore lo considerava un tentativo di spiegare all'Occidente in modo... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

E' il più importante lavoro dell'autore sul Buddismo Zen. Il libro costituisce una nuova introduzione all'argomento e lo stesso autore lo considerava un tentativo di spiegare all'Occidente in modo nuovo questo approccio all'illuminazione unico nel suo genere.

Autore

Daisetz Teitaro Suzuki fu docente di filosofia buddhista all'Università Otani di Kyoto. Nato nel 1869 e morto nel 1964, è stato probabilmente la più grande autorità in materia di filosofia buddhista e sicuramente la massima autorità sul buddhisrno zen. Le sue principali opere in inglese sul buddhisrno sono circa una dozzina o più, e vi sono almeno una ventina dei suoi lavori in lingua giapponese ancora sconosciuti in Occidente.

Le vostre recensioni

5,00 su 5,00 su un totale di 2 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Valerio 20 febbraio 2018

  Acquisto verificato

Voto:

ottimo libro, bellissimo da leggere, si capisce bene, entra in profondità e trasforma l'anima di chi legge. Uno dei migliori che ho letto sulo zen x capire lo zen. Suzuki è uno dei maestri più importanti, vale sempre la pena leggere i suoi libri

Alessandro 22 giugno 2017

Voto:

Il libro è, per scelta diretta dell'autore, un'occidentalizzazione dei principali concetti della ampia filosofia Zen, il che non significa né una banalizzazione né una volgarizzazione ad uso e consumo di radical-chic annoiati. E', per così dire, un compromesso ben riuscito tra le sottigliezze orientali e il meccanicismo del nostro mondo.


Torna su
Caricamento in Corso...