Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Vivo e Vegeto

  Clicca per ingrandire

Vivo e Vegeto

Andrea Gallo

  • Prezzo € 10,20 invece di 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 106
  • Formato: 12,5x19
  • Anno: 2013
  • Sconto

Un profeta scomodo. Per nulla ortodosso. Che ha scassinato lucchetti, ha spalancato porte, e le ha lasciate aperte. Con, in fondo, un unico rammarico: "Di essere stato qualche volta troppo dolce... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 11 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un profeta scomodo. Per nulla ortodosso. Che ha scassinato lucchetti, ha spalancato porte, e le ha lasciate aperte. Con, in fondo, un unico rammarico: "Di essere stato qualche volta troppo dolce con tutte le istituzioni, con tutti i poteri". Un 'rompiballe' del potere, il Don.

Ma il potere non si rallegri perché, anche dopo il suo funerale, don Gallo vive. Come i profeti più veri, quelli che si sporcano le mani per le strade del mondo, Andrea parla ancora e fa vibrare i cuori di un desiderio possente di umanità, fede autentica e giustizia. Il cappello nero, il toscano in bocca e il colletto da prete sono i segni della sua doppia appartenenza, alla terra e al cielo.

Don Gallo ama la stola sacerdotale quanto la bandiera arcobaleno, e prima ancora la sciarpa rossa, simbolo del suo impegno per l'uguaglianza e il rispetto della dignità umana. Prete e uomo in mezzo ai poveri, ai tossici, ai detenuti, alle prostitute dei vicoli, il Gallo, ché prima della dottrina viene la necessità del fare, del costruire qualcosa di utile presto e subito, perché così reclamano tante condizioni di disperazione, di ingiustizia, di miseria.

Questo libro raccoglie un suo scritto inedito insieme alle vignette di Vauro e alle testimonianze di chi gli ha voluto bene. Perché morto un don Gallo, non se ne fa un altro. Lo hanno compreso benissimo le migliaia di persone che sono venute a salutarlo per l'ultima volta nella sua Genova: non solo una folla, un popolo. Se è vero che le tensioni morali degli uomini camminano sulle gambe di altri uomini, il comandante Gallo è vivo e vegeto, bello pimpante. Oggi come sempre.

Autore

Don Andrea Gallo è nato a Genova nel 1928. Sacerdote dal 1959, ha fondato la “Comunità di San Benedetto al Porto di Genova”, che accoglie persone in difficoltà, soprattutto dei vicoli e bassifondi di Genova, offrendo un sostegno materiale e psicologico. Ha scritto libri di grande successo, tra cui: "Angelicamente anarchico", "Così in terra come in cielo", "In cammino con Francesco", "Come un cane in chiesa", "Il Vangelo respira solo nelle strade". È morto il 22 maggio 2013, nella sua Comunità.


Torna su
Caricamento in Corso...