Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


Volare Più in Alto di un Aquilone

Grazie mille Dott. Hamer

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Quanti domani mi sono svegliata ricordando e commentando i sogni che avevo fatto, per poi abbandonarli nel dimenticatoio e non pensarci più. Contrariamente un mattino di alcuni anni orsono, feci il sogno che ha auspicato mi mettessi all'opera per raccontare la mia esperienza. A tu per tu, con il male del secolo: il cancro".

Sperimentare la Nuova Medicina Germanica del Dott. Ryke Geerd Hamer su se stessi non è sempre facile e possibile da perseguire, per gli innumerevoli contrasti che sorgono durante il viaggio intrapreso. Solo attraverso la netta comprensione delle 5 Leggi Biologiche è possibile fare fronte alle ideologie altrui, supportate da teorie ritenute valide.

La testimonianza vera vuole essere un auspicio di riconoscimento ufficiale per NMG del Dott. Hamer e diventi essa di pubblico dominio.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 15 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro veramente utile, sia per capire che per ritrovare la forza di vivere. Grazie di cuore ! Complimenti e buon cammino !

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 luglio 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro che per tanti aspetti mi ha fatto rivivere la mia brutta esperienza con il cancro e forse proprio per questo che non sono riuscita a cogliere bene le motivazioni di rinuncia alla medicina ufficiale dell'autrice. Il racconto a me non ha trasmesso il vero messaggio che in realta' mi doveva dare ossia MOTIVAZIONI.E' vero che la medicina ufficiale non le aveva lasciato molte speranze ma che cosa veramente le ha fatto prendere questa decione non trapela bene.E come sarebbe guarita?Questo non si capisce...tisane, massaggi ma il vero schock la vera emozione non ce la dice.Vivere una storia come quella vissuta dall'autrice se guardiamo la N.M.G ha uno schock iniziale una fase attiva che con la soluzione porta a determinate conseguenze.Ma da questo schock lei come ne e' venuta fuori?

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su