-15%
Volo dell'Aquila

  Clicca per ingrandire

Volo dell'Aquila

Discorsi di J. Krishnamurti a Londra, Amsterdam, Parigi e Saanen

Jiddu Krishnamurti

Il Dalai Lama lo ha definito uno dei più grandi pensatori del’epoca moderna e Anne Morrow Lindbergh ha detto: “... leggerlo o ascoltarlo è come affrontare se stessi e il mondo in maniera... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il Dalai Lama lo ha definito uno dei più grandi pensatori del’epoca moderna e Anne Morrow Lindbergh ha detto: “... leggerlo o ascoltarlo è come affrontare se stessi e il mondo in maniera straordinariamente nuova”.

Considerato uno dei maggiori maestri spirituali del XX secolo, Krishnamurti trasmette la sua radicale visione con una semplicità disarmante.

La libertà, la frammentazione, il cambiamento profondo e molto altro sono alla base dei discorsi e dei dialoghi da lui tenuti a Londra, Parigi, Amsterdam e Saanen (Svizzera).

“Questo mondo è straordinariamente bello. È il nostro mondo, la terra su cui viviamo, ma noi non viviamo, siamo limitati, siamo separati, siamo ansiosi, siamo spaventati e viviamo di conseguenza, senza relazioni, isolati, disperati. Non sappiamo cosa significhi vivere nell’estasi, nella beatitudine. Si può vivere in quello stato solo se si sa come essere liberi da tutte le sciocchezze della vita. E possiamo essere liberi solo quando diventiamo consapevoli della nostra relazione non soltanto con gli altri, ma anche con le idee, con la natura, con tutto. In questa relazione scopriamo chi siamo, paura, ansia, disperazione, solitudine, totale mancanza d’amore. Siamo pieni di teorie, parole, conoscenza di ciò che gli altri hanno detto, ma non sappiamo nulla di noi stessi e pertanto non sappiamo vivere”.

Autore

Jiddu Krishnamurti - Foto autore Jiddu Krishnamurti nacque nel 1895 in India, vicino a Madras, e morì nel 1986 in California. E' stato uno degli uomini più profondi e illuminati, che ha ispirato migliaia di persone in ogni parte del mondo. Purtuttavia ha sempre vissuto rifiutando l'etichetta di guru, per incoraggiare la ricerca della libertà e della comprensione interiore. S’incontrava con la gente non per insegnare, ma per capire, per esplorare insieme il significato dell'esistenza dell'uomo e del mondo. Ciò su cui più insisteva era il concetto secondo cui la verità è una "terra senza sentieri" e non la si può... Continua a leggere la Biografia di Jiddu Krishnamurti

Torna su
Caricamento in Corso...