Warrior Cats - Stelladifuoco e il Clan Perduto

Edizione speciale

Erin Hunter

-15%
Warrior Cats - Stelladifuoco e il Clan Perduto

  Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,97 invece di 12,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 408
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2015
  • Sconto

Il romanzo che chiude il primo ciclo della saga che ha venduto oltre 10 milioni di copie nel mondo! Tanti anni prima i quattro Clan hanno compiuto un errore fatale, dettato dalla paura e... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 11 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il romanzo che chiude il primo ciclo della saga che ha venduto oltre 10 milioni di copie nel mondo!

Tanti anni prima i quattro Clan hanno compiuto un errore fatale, dettato dalla paura e dall’egoismo. StelladiFuoco sarà chiamato a ritrovare il Clan perduto, abbandonando il proprio.

StelladiFuoco ha finalmente portato la pace nella foresta tra i quattro Clan, ma una scoperta turberà la sua vita: il Clan della Stella ha taciuto la verità.

In un tempo lontano, infatti, erano cinque: che fine ha fatto il Clan del Cielo? I gatti che popolano i suoi sogni, apparendogli anche da sveglio, gli indicano la missione a cui non può sottrarsi: ritrovare i discendenti del Clan perduto e riportarlo in vita. A ogni costo...

Autore

Erin Hunter - Foto autore

Erin Hunter è lo pseudonimo usato dalle scrittrici Kate Cary (1967, Inghilterra), Cherith Baldry (1947, Lancaster, Inghilterra) e Victoria Holmes (1978, Caracas, Venezuela). La scelta del cognome Hunter (cacciatore) è un evidente richiamo alla vita dei gatti selvatici con un po’ di autoironia. Ognuna delle autrici impersona un ruolo differente: mentre Holmes delinea la trama di ogni libro, Cary e Baldry scrivono a turno ciascun volume. Sono state ispirate dall’amore per i gatti e dal fascino che esercita su di loro la durezza del mondo selvatico, uniti a un profondo rispetto per la natura, oltre che dalla passione per l’astrologia e i monoliti. I loro scrittori di riferimento appartengono sia al mondo del fantasy, come Tolkien, che del crime, come Patricia Cornwell.


Torna su
Caricamento in Corso...