-15%
Why You?

  Clicca per ingrandire

Why You?

Il colloquio di lavoro: 101 domande di cui non avere mai più paura

James Reed

  • Prezzo € 10,20 invece di € 12,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 239
  • Formato: 14x21,5
  • Anno: 2016

Un colloquio di lavoro può davvero cambiarci la vita. È quindi indispensabile prepararsi al meglio per affrontarlo nel modo giusto: oltre ad avere sempre un CV aggiornato e mirato alle necessità... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un colloquio di lavoro può davvero cambiarci la vita. È quindi indispensabile prepararsi al meglio per affrontarlo nel modo giusto: oltre ad avere sempre un CV aggiornato e mirato alle necessità dell’azienda per cui ci candidiamo, dovremo reggere al fuoco di fila delle domande che ci verranno rivolte.

Con la sua lunga e qualificata esperienza, James Reed svela i significati nascosti nelle domande più frequenti - dalle più insidiose a quelle apparentemente semplici e innocue - e dà preziosi suggerimenti per trovare la strategia vincente, superare il colloquio ed essere assunti.

  • Il giusto approccio al colloquio: che cosa vogliono i consulenti di selezione?
  • Il giorno fatidico: come prepararsi.
  • Domande e preferenze dei selezionatori.

Domande classiche, sulla carriera, sul carattere, sulle competenze, domande capziose e sulla creatività:

  • Mi parli di lei.
  • Quali sono i suoi principali punti di forza?
  • Perché vuole lavorare in questa azienda?
  • Mi citi tre aziende in cui le piacerebbe lavorare.
  • Mi dica qualcosa su di lei che non è scritto nel suo CV.
  • Cosa non le piace di se stesso?
  • Qual è stata l’ultima cosa che le è capitato di insegnare?
  • Come ha ottimizzato i costi quando ha dovuto gestire risorse economiche?
  • Mi parli dell’ultima buona idea che ha avuto.
  • Non pensa di essere troppo qualificato per questo lavoro?
  • E tante altre domande.

Autore

James Reed è l’amministratore delegato di REED, società specializzata nella selezione di personale. È entrato in azienda nel 1992 dopo essersi laureato alla Harvard Business School; da allora le dimensioni di REED sono più che quadruplicate è diventato il primo sito specializzato in Gran Bretagna e in Europa per la selezione di personale. La società oggi riceve più di 46 milioni di candidature all’anno e ha lanciato oltre 100 programmi per aiutare più di 140mila disoccupati di lungo corso a ritrovare un lavoro.


Torna su
Caricamento in Corso...