Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Prossima Uscita Marzo 2018

Avvertimi quando disponibile
Salva nella lista dei Preferiti.

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Yoga Therapy

Un ponte tra lo Yoga e la Psicologia

 
-15%
Yoga Therapy

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il libro nasce dall’intento di alimentare un dialogo tra lo yoga e la psicologia, Vidya Setu, ispirato da un confronto tra il Vedānta (Advaita e Dvaita) e gli Yoga Sutra di Patañjali, con alcuni protagonisti della psicoanalisi classica e contemporanea.

Lo yoga può offrire un notevole contributo alle correnti psicologiche e psicoanalitiche attuali, ponendosi come uno strumento di integrazione per una crescita comportamentale e introspettiva, donando enfasi agli stati di coscienza superiore.

Il coniugare specifici elementi yogaterapeutici con la psicoanalisi relazionale, in una epistemologia realista prospettivista, può incrementare l’efficacia dell’azione terapeutica; lo yoga figura infatti come uno strumento di comunicazione non verbale da affiancare ai più tradizionali canali dialettico-simbolici.

Lo yoga trasmette dei benefici esplicitati, inoltre, con riferimento ad un protocollo ideato dall’autrice applicato nell’ambito della disbiosi e dei disturbi di ansia, stress e depressione ad essa collegati.

L’anelito è quello che lo yoga diventi un catalizzatore di orientamenti in cui la personalità sia intesa come totalità biopsicospirituale riconoscendo i livelli dell’essere conscio, inconscio, superconscio o somatico, emotivo, animico.

AUTORE

Gaia Bergamaschi è una psicologa clinica e psicoterapeuta specializzanda in psicoanalisi relazionale, appassionata praticante e insegnante di yoga. Con entusiasmo si sta impegnando nella implementazione di un metodo che possa condurre all’interazionismo dinamico e teleologico tra lo yoga, alcuni elementi di psicologia e psicoanalisi occidentali e le nuove scoperte in ambito medico e neuroscientifico. L’intima inclinazione di aiutare gli altri, ha alimentato un profondo processo trasformativo di crescita spirituale, che l’ha guidata verso le professioni di aiuto a contatto con la sofferenza umana, i disturbi dell’umore e della personalità, in seguito a studi in economia e management, MBA e ad una carriera professionale in tale ambito.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su
Serve Aiuto?