Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Chakra Celebration

Patrick Bernard

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 19,90
  • Tipo: CD
  • Durata: 58 minuti

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Patrick Bernard è il primo musicista ad aver compreso la forza benefica che il mantra può avere sull’animo umano. In più di vent’anni la musica devozionale di Patrick Bernard ha toccato il cuore a più di mezzo milione di persone in tutto il mondo, facendo vincere a questo artista prestigiosi premi e portandolo sulla vetta delle classifiche più importanti come quelle di Billboard.

“Chakra Celebration” è uno degli album più interessanti registrati da Patrick Bernard, prodotto in collaborazione con Robert Lafond, guru della musica per il benessere: quando due talenti di questa portata uniscono le loro energie, il risultato è garantito. Ogni brano di “Chakra Celebration” è stato registrato seguendo scrupolosamente le frequenze dei chakra, mentre i mantra sono stati selezionati all’interno dell’antica e ricca tradizione vedica. Le melodie dolci e toccanti di questo album aiutano a sciogliere tutti i nodi che lo stress accumulato durante il giorno ha creato nel corpo, impedendo il libero flusso dell’energia e sbilanciando di conseguenza l’equilibrio psicofisico della persona.

“Chakra Celebration” è l’album ideale per chi apprezza le antiche sonorità dei mantra e le melodie vediche, musiche che, con la forza delle loro vibrazioni, donano benessere e rilassamento a chi è disposto ad ascoltarle, aprendo le porte più segrete del proprio cuore.

AUTORE

Patrick Bernard (o Bernhardt) è un cantante canadese i cui pezzi sono adattamenti elettronici di salmi hindu, cantati in sanscrito ed arrangiati per chitarra, piano e sintetizzatore. Lo stile è etereo come quello di Enya, benché ispirato ad altre culture. La lunga Song Of The Universal Light (mezz'ora) su Atlantis Angelis dimostra una grande abilità nell'evocare atmosfere antiche, esotiche e mistiche. Shamanyka estende il repertorio alla musica dei pellerossa, dell'Africa, del sufismo, degli ebrei. Il ritmo si fa sempre più consistente, finché su Reconciliation Bernhardt usa persino un complesso rock per accompagnare i suoi mantra.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA