Eagle Song

  Clicca per ingrandire

Eagle Song

Pow wows of the Native American Indians

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 14,00

  • Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Uno speciale album che documenta l'antica tradizione pow wow con gruppi di vocalisti e percussionisti delle tribù Ojibway, Blackfoot e Mi'kmaq. Pow wow deriva dal termine dei Nativi della regione... continua

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 14 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Uno speciale album che documenta l'antica tradizione pow wow con gruppi di vocalisti e percussionisti delle tribù Ojibway, Blackfoot e Mi'kmaq.

Pow wow deriva dal termine dei Nativi della regione di Algonquin 'pau wau', che significa 'egli sogna' e che denota lo stretto collegamento con la religione tradizionale: erroneamente interpretando tutte le danza dei Nativi come danze di guerra, i bianchi proibirono qualsiasi danza nativa fino all'inizio del XX secolo.

Nel corso del tempo le tribù iniziarono a riunirsi in festività nei locali chiamati appunto pow wow, dove potevano rivitalizzare l'antico orgoglio praticando le cerimonie tradizionali, cantando, danzando e suonando le percussioni sacre. Ai nostri giorni i pow wow si trovano anche nelle città dove vivono importanti comunità di Nativi e sono gestiti a turno da volontari che si dedicano alla raccolta di fondi per l'organizzazione della grande festività annuale.

I Nativi Ojibway (chiamati Chippewa dagli Inglesi) sono diffusi tra il nord degli Stati Uniti ed il sud del Canada e sono alleati da tempo con la grande tribù indipendente degli Ottawa - con cui condividono la medesima lingua - e con i Potawatomi: in passato questa grande coalizione ebbe spesso scontri tribali con le nazioni Sioux e con la confederazione tribale irochese. La confederazione Blackfoot (i famosi Piedi Neri dei nostri western) consiste di quattro diverse tribù - Pikuni/Piegan, North Piegan Pikuni, Blood/Kainah e Blackfoot/Siksika: originari della zona dei Grandi Laghi si sono trasferiti verso sud a caccia di bufali; dal trattato di Laramie del 1851 sono stati autorizzati ad occupare ed utilizzare una vasta area del Montana a nord del fiume Missouri. Sono state raccolte tracce che testimoniano che i nativi Mi'kmaq vivono nel Canada orientale e nel nord degli Stati Uniti orientali sin da diecimila anni fa e la loro lingua è una delle più ricche della tradizione nativa del Nord America.

"Eagle Song" è un imperdibile viaggio all'interno della ricca tradizione dei pow wow di queste fiere nazioni native, impreziosito dalle esaustive informazioni contenute nel libretto.

Dettagli CD

Etichetta Discografica Arc Music
Formato CD - 59 minuti - 18 brani
EAN13 5019396280328
Lo trovi in: Musica Nativoamericana

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo cd?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Silvia 8 ottobre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Cd molto molto bello lo uso per tirare fuori la voce e vocalizzare all'unisono con i vocalisti, voci profonde e percussioni spettacolari


Torna su
Caricamento in Corso...