Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 33 punti Gratitudine!


The God’s Light - I Suoni Curativi dei Popoli di Dio - CD con Libro

Sergio D'Alesio , Capitanata

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,15 invece di 19,00 sconto 15%
  • Tipo: CD
  • Allegati: Libro di 116 pagine
  • Formato: CD + Libro

  • Sconto
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il cd "Nel Sentiero dell'Anima"

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Come ogni religione insegna, tutti noi siamo solo dei visitatori di passaggio. Osservando a ritroso i tardi anni ‘60 e ‘70, basta fotografare il mondo musicale del rock, dove la lista dei grandi “convertiti” è pressoché infinita: dai Beatles ai cantautori Cat Stevens, Bob Dylan e stelle come Carlos Santana, John McLaughlin e Roger McGuinn dei Byrds sino alle conversioni di Sinead O’ Connor e Madonna.

Nel nuovo millennio, la musica spirituale svolge un ruolo di fondamentale importanza che si riallaccia direttamente alle fonti e alle dottrine orientali tramandate e insegnate ai neofiti da millenni…

The God’s Light (I Suoni Curativi dei Popoli di Dio) è un rivoluzionario progetto mai tentato prima. L’audiolibro individua e ripercorre attraverso i racconti del libro e musiche ispirate, le fedi religiose del nostro pianeta attraverso i secoli e i millenni al pari degli usi e i costumi di epoche molto remote e a noi più vicine sviluppatesi in località topiche della Terra al fine di cogliere sfumature di percorsi diversi che conducono all’unità del Trascendente.

Dalle valle dell’Indu dei bramini all’Himalaya degli Sher-pa e le dinastie imperiali dell’antica Cina, i druidi irlandesi, la cultura aborigena e sciamanica sino a cogliere il monito della tribù Hopi dell’Arizona. Il tutto porta alla luce i dogmi della fede musulmana dei sufi, il cristianesimo di Papa Gregorio Magno, il taoismo, il confucianesimo e il buddismo dei monaci tibetani… Cosa hanno in comune queste tredici storie? La ricerca di Dio, unico e immutabile, Creatore di ogni razza dell’universo.

L’opera interagisce con il CD I Suoni Curativi dei Popoli di Dio, Il compositore Capitanata crea un rilassante, ritmico e mutevole mosaico dalle atmosfere world/ambient perfettamente bilanciate fra loro, tali sonorità permettono alle emozioni di ripulirsi e di trasformarsi lasciando spazio ad un unica emozione, quella dell’Amore.

Essendo invocazioni al Trascendente, di fatto, le melodie e gli elementi etnici dei popoli menzionati si trasformano in veri e propri strumenti sonori curativi atti a favorire il benessere psicofisico di chi legge e chi ascolta regalando una sorta di album delle meraviglie.

Rispecchiando i luoghi topici del pianeta, le 13 tracce svelano in profondità come, di millennio in millennio, secolo dopo secolo, la ricerca del Trascendente abbia plasmato le fedi religiose d’ogni popolo apparso sulla Terra.

Il CD propone un vasto, circolare excursus sonoro che viaggia dalla cultura vedica dell’India al buddismo del Tibet, il Confucianesimo, il mondo islamico, l’area Himalayana degli Sher-pa, il naturalismo dei celti d’Irlanda e degli aborigeni australiani e le credenze mitologiche degli sciamani africani e dei nativi americani. Nato come anello di congiunzione fra il mondo dei suoni e i liberi schemi della narrativa, I Suoni Curativi dei Popoli di Dio si rivela un progetto di per sé rivoluzionario, mai tentato prima.

La versione originale di ogni brano è stata rimasterizzata e accordata sulle frequenze di 432 Hz presso lo studio Gsund di Monaco, le musiche e i suoni della natura sono registrati in “surround”, allo scopo di collocare l’ascoltatore al centro della scena sonora offrendo quindi la possibilità di un maggior realismo sonoro (in quanto normalmente in natura il suono raggiunge l’ascoltatore da ogni direzione). Questa peculiarità sonora interagisce con le onde Alfa stimolate positivamente dalle frequenze 432 Hz e favorisce un naturale equilibrio fra i due emisferi cerebrali migliorando la concentrazione e la meditazione. Il compositore Capitanata attua e sviluppa in studio di registrazione una creativa interazione fra gli antichi strumenti di culture ed epoche differenti e la tecnologia digitale contemporanea insieme a importanti musicisti internazionali come: Sharon McCormack, Sri Hariprasad Shastry, Ravin, Man-Keung, Lama Gorkha, Deva Raja,  Gregorian, Tibetan Lama’s,  Timur Say, Hearth of Earth & Maalix, ChoChokpi e Cha’tima.

Ambientato in una atmosfera iperdimensionale di estremo relax, il risultato è encomiabile, completo a 360 gradi e fa sognare. Essendo invocazioni al Trascendente, di fatto, le melodie e gli elementi etnici dei popoli menzionati si trasformano in veri e propri strumenti sonori curativi atti a favorire il benessere psicofisico di chi legge e chi ascolta.

Dopo aver letto e ascoltato queste 13 brevi storie e composizioni musicali in rigorosa sequenza cronologica: il mondo non sarà mai più lo stesso. The God’s Light (I Suoni Curativi dei Popoli di Dio) è una esperienza straordinaria…

God's Light

Omaggio

INDICE

Prefazione
Artisti famosi alla ricerca di Dio
Noi siamo Uno

  • Capitolo 1
    All’alba del tempo
  • Capitolo 2
    La genesi dell’OM
    Hatharious, Pleaidi, costellazione del Toro, data ignota
  • Capitolo 3
    Srikant giovane bramino
    Valle dell’Indo, India 600 a.c.
  • Capitolo 4
    Kancha Sherpa sul tetto del mondo
    Valle del Khumbu, Himalaya, Tibet 280 a.c.
  • Capitolo 5
    La “Luce” che tutto conosce e tutto vede
    Chang’an, Cina 202 a.c.
  • Capitolo 6
    Il bisbiglio della bianca colomba
    Convento del Celio, Roma, 590 d.c.
  • Capitolo 7
    La magica pozione del druido
    Contea di Kerry, Munster, Irlanda, 610 a.c.
  • Capitolo 8
    La ricerca mistica del Sufi Ta.bi‘u.n.
    Cappadocia, Anatolia meridionale, Turchia 784 d.c.
  • Capitolo 9
    Il dubbio dello sciamano
    Tsoukura, Kenya, 1548 d.c.
  • Capitolo 10
    La profezia degli Hopi
    Mesa Verde, Arizona, 1640 d.c
  • Capitolo 11
    I - Alba aborigena dai due soli: i naufraghi dell’universo
    Deserto nord occidentale, Australia, 80 a.c.
    II - Il Robinson Crusoe della Tasmania
    Coles Bay, Tasmania, 1787 d.c.
    III - L’indagine di padre Juan Carmona
    Rotterdam/Tasmania 1804 d.c.
  • Capitolo 12
    La statua di quarzo azzurro
    Bangalore, India, 1882 d.c.
  • Capitolo 13
    I - Senza tempo. Senza luogo. Senza voce
    Localit. e data ignota
    II - Il cammino nella pace
    Localit. e data ignota
    III - L’incontro con la luce
    Localit. e data ignota
  • Capitolo 14
    Il CD di Capitanata
    “I Suoni Curativi dei Popoli di Dio”
    Postfazione
    Note dell’autore

Titoli dei brani del CD

  1. We Are One 1.50
  2. The OM Chant’s Birth 3.05
  3. Srikant Young Brahman 4.21
  4. Kancha Sherpa on the Roof of the World 6.04
    (excerpt from “Il Canto del Tibet”)
  5. Almighty’s God 5.18
  6. The White Dove’s Whispering 5.06
  7. The Druid’s Magic Potion 3.38
  8. The Sufi’s Mystical Search 4.48
  9. The Shaman’s Doubt 5.46
  10. The Hopi’s Prophecy 5.25Aboriginal’s Dawn from Two Suns: the Castaways of the Universe 5.03
  11. The Blue Quartz’s Statue 5.17
  12. Close Encounter with the God’s Light 6.07

AUTORI

Sergio D’Alesio, Coordinatore musicale del Gruppo Editoriale Suono, in 40 anni di carriera il giornalista-scrittore approfondisce in progressione ogni aspetto della musica. Sue le monografie dedicate a stelle del rock internazionale (CSNY, Genesis, Bruce Springsteen, Police, David Bowie e Jackson Browne incluso il saggio L’Epopea del Country-Rock edite da Lato Side Editori) e artisti italiani (Sulle Orme del Blasco, Liga dalla Parte del Rock e Il Poeta con le Scarpe da Tennis, Eagles - la leggenda del country rock edite da Aereostella). Ideatore della trasmissione televisiva Storia della Musica Moderna e direttore della sezione musicale di New Age & News Sounds, Keltika, Suono e Play Music, nel nuovo millennio ha pubblicato due audiolibri: Il Codice Gregoriano unitamente al CD Il Canto del Paradiso e Il Potere Curativo della Musica (da Pitagora alla Musica a 432 Hz) arricchito dai suoni della Therapeutic Health Music - 432 Hz Natural Notes

Capitanata - Musicoterapeuta e produttore, da anni, approfondisce la musica come veicolo per la guarigione producendo cd e tenendo seminari con illustri personaggi del mondo della spiritualità. Ha composto musica per: Brian Weiss, Doreen Virtue, John Gray, Master Choa Kok Sui, Louise Hay, Deepak Chopra, Dr. W. Dyer, e tanti altri… Le sue musiche curative accordate a 432 Hz inducono al benessere psicofisico, al rilassamento riducendo notevolmente i livelli di stress, vengono utilizzate da terapisti in molti centri wellness in Italia e all’estero e sono largamente diffuse da alcune compagnie aeree per rilassare i passeggeri durante i voli a lungo raggio. Sul fronte della musicoterapia, sperimenta in vari ospedali italiani l’utilizzo di musiche per risvegliare il processo di autoguarigione e migliorare la sintomatologia. È stato più volte invitato in vari paesi Europei e negli Stati Uniti per concerti e tour insieme a illustri nomi della spiritualità internazionale. La CapitanArt Records da lui fondata collabora con musicisti internazionali, psicologi, medici, terapisti e spa manager e crea per mezzo delle sue produzioni, emozioni e stati di benessere e pace, dove è più semplice ascoltare la voce del cuore.

Il ricercatore Daniele Gullà ha prodotto una relazione sull’analisi prima e dopo l’ascolto delle musiche a 432hz di Rino Capitanata Leggila cliccando qui

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 agosto 2016

Sono note che incantano l'anima... con melodie che rievocano i canti spirituali di tutti i popoli del pianeta terra. un capolavoro !

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 maggio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Splendide musiche rilassanti e rigeneranti che propongono un riadattamento di canti sacri di tutto il mondo registrati sulle frequenze di 432 Hz. Ogni traccia racconta una storia intensa e profonda di ricerca e dedizione verso il divino. Il CD è pertanto un progetto ammirevole e ben riuscito, purtroppo il libro che lo accompagna non è altrettanto curato, anzi, presenta informazioni piuttosto sommarie e talvolta ripetitive.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

un cd fantastico di un musicista Angelico! bello, piacevole, rilassante può essere usato in auto come per meditare. in allegato libro gradevole

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 marzo 2015

Questo libro e queste musiche sono un viaggio nell'anima che ci donano immagini colori e buone vibrazioni, un'oasi per entrare in contatto con la nostra anima. Molto interessante e utile lo consiglio a tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il cd contiene brani musicali e sonorità vocali che durante l’ascolto aiutano a condurre la mente in stati contemplativi. Il libretto allegato è solo un superficiale assaggio degli argomenti che andrebbero invece approfonditi singolarmente per comprendere il più possibile il potere della musica nel benessere psico-fisico della persona. Chi tra i lettori cerca musica per far tacere nella propria mente il rumore dei pensieri che la affollano, il cd adempie a questo scopo. Un analogo commento lo estendo alle altre opere correlate e presenti su questo sito de “Il Giardino dei libri”: mi riferisco a “Il potere curativo della musica” e a “Il codice gregoriano”. Se talune parti di testo dei rispettivi tre libretti si ripetono tali e quali, le tracce musicali dei corrispondenti tre cd sono invece diverse.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 agosto 2014

Bellissimo libro e cd ..... i racconti solo un volo magico alle radici del misticismo del pianeta terra.. Le musiche come sempre Capitanata ci fa sognare, emozionare ripescando emozioni nel profondo e liberandole... Un capolavoro che consiglio a tutti ...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 luglio 2014

Dopo aver letto Il Potere Curativo non potevo non acquistare il nuovo libro di D'Alesio. Riesce a catapultarmi nella storia come pochi altri; il cd da quando lo ascolto m'infonde una calma interiore. Speriamo che il detto "non c'è due senza tre" porti presto a un terzo capitolo di questa collana.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 giugno 2014

Sono rimasto molto colpito dall' eccellente lavoro congiunto di Sergio D'Alesio e Capitanata. Sono anni che li seguo e credo sinceramente che questa opera sia molto importante in quanto rappresenta la sintesi del rapporto che esiste tra la Musica e il Divino nelle varie religioni, senza prediligerne nessuna. Veramente un lavoro di gran qualità e onesto dal punto di vista intellettuale

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 giugno 2014

ho disatteso volutamente i suggerimenti che avevo avuto dall'amico Sergio,quindi ho prima letto il libro,poi ho ascoltato il cd e quindi ho riletto il testo e riascoltato le musiche:il risultato è sicuramente positivo,da precisare e mettere in rilievo la notevole qualità del libro,che potrebbe essere lo spunto per un successivo lavoro(c'è una massa di informazioni incredibili) e questo come suggerimento.Per quanto riguarda la parte musicale,trovoimportante il lavoro fatto in particolar modo per il "gregoriano" ma anche gli altri brani non sono da meno.Sono certo che ci sarà un seguito,nel senso che tornerò a rivisitare questo lavoro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 giugno 2014

Ancora una volta vincente il duo Capitanata-d'Alesio! Concentrarsi nella lettura dei racconti, immaginare lo scenario in cui ciascuno di essi è ambientato, a tratti chiudere gli occhi per abbandonare la mente sull'onda delle armonie sonore, è un'esperienza sensoriale, introspettiva, emotivamente molto coinvolgente. Dopo, si torna alla solita, a volte frenetica vita quotidiana, ma con l'animo più leggero, sereno ed appagato. Cristina

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 giugno 2014

Adoro questo progetto. Conosco l'autore che giudico uno dei migliori critici musicali italiani di musica rock. Dalla sua D'Alesio vanta sul campo anche una lunga esperienza vissuta per almeno vent'anni fra le pagine della rivista "New Age & News Sounds". Non stupisce quindi che dopo aver letto una prefazione tipicamente rock-oriented, sia in grado di scrivere tredici brevi romanzi ambientati in epoche e culture differenti collegati all'idea del Trascendente. Già quel Dio che tutti invocano, magari solo nei momenti di bisogno e mai cercato veramente sino in fondo. A mio avviso, questo libro traccia un percorso emozionale che non perde mai di vista il suo obiettivo che é quello di entrare in contatto con il Creatore. In queste pagine ci sono innumerevoli spunti per iniziare e proseguire una ricerca che non finisce mai... Trattandosi di un audiolibro, dove ogni brano ha la sua brava colonna sonora, devo dire che il CD ha un vasto respiro. Ogni tema, ogni religione islamica, induista, tibetana, cristiana, musulmana, sciamanica, druida o pagana che sia é ben rappresentata da vibrazioni sonore che, di volta in volta, si manifestano attraverso canti devozionali, i rituali percussivi pow.wow dei nativi americani, il didgeridoo degli aborigeni australiani, il sitar dell'India, etc. che il compositore Capitanata assembla con dolcezza e relax nei vari brani al fianco di atmosfere dai profumi ambient. Mi piace anche l'analisi critica finale, dove ogni traccia sonora é preceduta dal dialogo più incisivo dei protagonisti delle storie che si susseguono in veste davvero incalzante. Consigliato a tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 maggio 2014

Dopo averlo letto ed ascoltato due volte, ogni sera continuo a immergermi in epoche lontane. Eppure a noi anime gentili così vicine. L'audiolibro comunica relax e spiritualità allo stato puro. I suoni del CD ambient-etnico di Capitanata sono limpidi e chiari, registrati benissimo e comunicano il sentimento dell'amore. Ciò di cui ogni anima dell'universo ha bisogno. Il tappeto strumentale s'avvale del prezioso contributo di decine di virtuosi musicisti originari dell'India, del Tibet, della Turchia, dei nativi americani Hopi e della Cina dilatando l'ascolto con l'apporto del sitar, il didgeridoo, i cori gregoriani, i canti divinatori e le percussioni di ogni popolo di Dio. Ognuna delle tredici storie va letta ascoltando il brano a lei dedicato. Questo é il metodo che io ho sperimentato acquisendo la concentrazione e quel senso di pace che trasuda da ogni nota e da ogni pagina. Cinque stelle d'oro!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 maggio 2014

La musica del CD é stupenda. Comunica l'umiltà e il desiderio con il quale nel corso dei secoli ogni popolo dell'umanità abbia sempre cercato la luce dio Dio. I suoni curativi infondono pace e relax, ma anche la passione della fede induista, tibetana, islamica, ma anche dei druidi irlandesi, degli sciamani africani e dei nativi americani. Il libro contiene tredici storie ognuna delle quali é abbinata a un periodo ben preciso dell'evoluzione storica e religiosa del nostro pianeta. Lo definirei un progetto favoloso che fa sognare ad occhi aperti. Va letto e riletto più volte e riascoltato all'infinito. Ognuno troverà quello che cerca da sempre...

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su