Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Jala

Jala

  Clicca per ingrandire

Jala significa acqua. La maggior parte del corpo umano è acqua che si muove come le correnti di un oceano primordiale, potente e creativa, in continuo rinnovamento. Jala”, album nato dallo... continua

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 21 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Jala significa acqua.

La maggior parte del corpo umano è acqua che si muove come le correnti di un oceano primordiale, potente e creativa, in continuo rinnovamento.

Jala”, album nato dallo spirito creativo dell'’esperta ed apprezzata insegnante di yoga Shiva Rea, è uno splendido mix di ritmi multietnici, sublimi invocazioni, musica elettronica con suggestioni asiatiche ed appassionate parti vocali esaltate dalle delicate melodie del sitar.

Shiva Rea invita l'’ascoltatore ad intraprendere un viaggio sonoro allo stesso tempo dinamico e meditativo che, nei suoi 12 ammalianti paesaggi sonori, incrocia ed attraversa generi e culture tra loro molto distanti.

Con musicisti di grande calibro come Benjy Wertheimer, Adham Shaikh, i Desert Dwellers e molti altri ancora, la compilation “Jala” è un'immersione nel flusso etereo dell’'Universo, nonché una colonna sonora ideale per accompagnare sessioni di yoga.

Indice

  1. Om Prelude - Daphne Tse
  2. Nomad - Niraj Chag
  3. Madrugada 8 - Twinkle Engine
  4. Duality - Tumbara
  5. Neptune - Alcyone
  6. Infusion (Bombay Mix) - Adham Shaikh
  7. Warm Fuzzy - Alcyone
  8. Sringara - Illumine
  9. Crossing The Desert (Remember Light Remix) - Desert Dwellers
  10. Earth - Uwe Neumann
  11. Remembrance - Benjy Wertheimer
  12. Om Shanti - Daphne Tse

Autore

Shiva Rea - Foto autore

Shiva Rea, istruttrice certificata di yoga, che pratica da oltre 17 anni, combina la fluidità dell'Ashtanga Vìnyasa Yoga, con novimenti dello lyengar Yoga e con le sue esperienze nella danza, nel Bodywork e nel massaggio.


Torna su
Caricamento in Corso...