Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Gurdjieff - Oriental Suite (Cofanetto 4 CD)

The Complete Orchestral Music 1923-1924

Georges I. Gurdjieff , Thomas De Hartmann

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 65,50
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: CD
  • Allegati: Libro di 256 pagine in lingua inglese
  • Formato: Cofanetto 4 CD

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

I quattro splendidi cd di "Oriental Suite - The Complete Orchestral Music 1923-1924" propongono sia le orchestrazioni parigine che quelle americane dell’opera di Gurdjieff, registrate per la prima volta dalle formazioni Metropole Orchestra e Little Orchestra, oltre ad una sessione aggiuntiva della musica pensata da Gurdjieff per il suo incompiuto balletto "La battaglia dei maghi".

Un’edizione assolutamente imperdibile per chiunque voglia approfondire la conoscenza dell’opera del grande maestro. "Oriental Suite - The Complete Orchestral Music 1923-1924" è inoltre composto da un imperdibile libro di 256 pagine, in lingua inglese, con molte foto inedite, unici documenti storici, nonché i ricordi di alcune persone presenti alle dimostrazioni del 1923-1924, così come anche un assaggio della ricca rassegna stampa creata dall’istituto Gurdjieff in occasione della prima ed ultima apparizione pubblica del maestro.

Georges Ivanovitch Gurdjieff (1872-1949), intellettuale e maestro spirituale armeno, è il fondatore di quella che lui stesso definì la disciplina della "quarta via", un approccio allo sviluppo del Sè che il maestro ebbe modo di apprendere durante i suoi viaggi in oriente. La quarta via è la conciliazione di quelle che Gurdjieff considerava le tre vie tradizionali di corpo, mente ed emozioni, in una quarta, quella dello yogi, che si differenzia dalle altre per il suo non essere permanente, non avere una forma specifica né istituzioni e per avere la capacità di venire ed andare, controllata solo da alcune sue leggi interne.

Tra il 13 ed il 25 dicembre del 1923, presso il teatro degli Champs Elysees di Parigi, l’istituto Gurdjieff mise in scena una serie di otto dimostrazioni pubbliche dei sacri movimenti ideati dal maestro. La musica, pensata da Gurdjieff per accompagnare tali danze, è stata scritta dal musicista russo Alexandrovich De Hartmann ed è stata magistralmente interpretata da un’orchestra di 35 musicisti.

Nel gennaio del 1924, Gurdjieff e i suoi discepoli si imbarcarono per l’America dove, a New York, Boston e Chicago avrebbero messo in scena le stesse dimostrazioni già presentate in Francia. In occasione del viaggio americano Gurdjieff chiese a De Hartmann un nuovo adattamento delle musiche che in questo caso sarebbero state interpretate da un’orchestra più piccola.

Per completare la ricostruzione della preziosa collaborazione tra Gurdjieff e De Hartman, è stata inoltre aggiunta l’orchestrazione della "Oriental Suite" fatta da De Hartmann nel 1956, dopo la morte del maestro.

AUTORE

Georges I. Gurdjieff è stato un filosofo, scrittore, mistico e "maestro di danze" armeno. Il suo insegnamento combina sufismo, scuola mistica dell'Islam, e altre tradizioni religiose ed esoteriche, in un sistema sincretico di tecniche psicofisiche e meditative che cerca di favorire il superamento degli automatismi psicologici ed esistenziali. Fondò una scuola per lo sviluppo spirituale chiamata ISTITUTO PER LO SVILUPPO ARMONICO DELL'UOMO Che, una volta a Parigi, prese il nome di INSTITUT GURDJIEFF.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA