Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Persian Nights

  Clicca per ingrandire

Persian Nights

Traditional Folk Music From Iran

Jooya Zohreh

  • Prezzo: € 17,90

  • Disponibile entro 5 giorni lavorativi

"Persian Nights" propone alcune delle melodie tradizionali persiane interpretate dalla vocalista Zohreh Jooya accompagnata da virtuosi musicisti ed affiancata nell'arrangiamento delle musiche dai... continua

Ti è piaciuto questo cd? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 18 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Persian Nights" propone alcune delle melodie tradizionali persiane interpretate dalla vocalista Zohreh Jooya accompagnata da virtuosi musicisti ed affiancata nell'arrangiamento delle musiche dai noti Majid Derakhshani e Nariman Hodjaty. L'album è arricchito dalle sostanziose note informative sulla musica persiana e sugli interpreti contenute nel libretto.

Ci sono fondamentali differenze tra la musica tradizionale persiana e la musica europea: al contrario di quest'ultima, la musica persiana non si basa su strutture polifoniche con vari strumenti che suonano diverse melodie pur seguendo un'intonazione comune, ma su un'ensemble di strumenti che suona la medesima nota o accordo della stessa ottava o di un'ottava differente. Nonostante questa 'limitazione', la musica persiana esprime una ricchezza e varietà straordinaria grazie allo speciale stile improvvisativo dei musicisti che costruiscono una fitta trama di melodie 'di riempimento' intorno alla melodia principale: un dialogo che prevede una grande affinità tra i musicisti che devono suonare per anni insieme prima di riuscire perfettamente a sincronizzarsi al meglio. Altre differenze consistono nel modo in cui le note si succedono le une alle altre - nella musica tradizionale persiana infatti sono sempre seguiti gli schemi di un'antica collezione di musiche chiamata radif, suddivisa in sette gruppi (dastgah) che a loro volta si suddividono in sottogruppi (gushe) come i rami di un albero - e l'utilizzo del quarto di tono, che all'orecchio europeo, abituato solo ai semitoni (bemolle o diesis), suona particolarmente inedito.

Dettagli CD

Etichetta Discografica Arc Music
Formato CD - Durata: 01:00:05
EAN13 5019396191624
Lo trovi in: Etnica
Caricamento in Corso...