Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Songs from Tibet

Canzoni tradizionali tibetane accompagnato da strumenti autentici

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 18 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un vasto repertorio di canzoni tradizionali tibetane accompagnato da strumenti autentici come il liuto damnyen, il violino piwang ed il flauto lingbu. L'edizione è corredata da un ricco libretto con foto, traduzione dei testi ed esaustive note biografiche.

Autore

Techung è uno dei più noti musicisti tibetani, attualmente in esilio a San Francisco, conosciuto ed apprezzato per la sua ensemble, Shondup Sharzur, con cui fa conoscere nel mondo la musica e le danze tradizionali tibetane, ma che usa il suo nome, Techung, quando si propone come solista. Prima di trasferirsi in California, Techung è cresciuto a Dharamsala in India, dove la sua famiglia è stata costretta ad emigrare a causa dell'occupazione cinese iniziata nel 1949 e dove attualmente risiede la principale comunità tibetana al di là dei confini del piccolo paese himalayano. Dopo un esordio al Carnegie Hall condividendo il palco con Philip Glass, Patti Smith e Rem ed aver suonato nei principali locali dedicati al folklore, compreso il prestigioso Smithsonian Folklife Festival, Techung ha partecipato a tutte le quattro edizioni del Tibetan Freedom Concert insieme ad altri mostri sacri del calibro di U2, John Lee Hooker, Taj Mahal, Buddy Guy, Pearl Jam, Herbie Hancock e Tracey Chapman. Techung è uno dei pochi artisti dedicati alla conservazione delle antiche tradizioni musicali tibetane e dal 2004 si esibisce spesso prima delle apparizioni pubbliche negli Stati Uniti ed in Giappone di Sua Santità il Dalai Lama.


Torna su
Caricamento in Corso...