Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Campana Tubolare per Musicoterapia - Nota LA

Campane tubolari per musicoterapia

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'arte del suono a scopi terapeutici è un'arte e una scienza a cui si ricorre da millenni per la sua capacità di influire positivamente sia nel fisico che nella psiche.

Il suono è, di fatto, una oscillazione dalle caratteristiche fisiche simili a quelle dei campi magnetici e in tutte le epoche è stato riconosciuto come una modalità di guarigione molto potente . Oggi la musicoterapia viene applicata nel trattamento di moltissime patologie fisiche, psicologiche  e psichiatriche e con esiti eccellenti.

Il nostro corpo , che nel suo aspetto fisico è fatto di acqua per il 75 per cento, è composto da  campi di energia elettromagnetica che nella cultura Vedica Indiana sono chiamati Chakras e sono principalmente sette, ed è un vero e proprio strumento che emette vibrazioni e suoni propri. Uno squilibrio a livello di un Chakra determina a sua volta uno squilibrio d'energia nei determinati organi associati.  

La causa della malattia è sempre un modello di energia disarmonico e il suono ha la capacità di introdurre energia, aumentare e correggere le vibrazioni. Quindi se un chakra è scordato e non vibra in armonia, come uno strumento musicale, esso può essere ri-accordato attraverso il principio detto di ‘ risonanza simpatica ‘ . Dato che ogni Chakra risuona a una particolare vibrazione prende e assorbe energia dalla sorgente sonora vibrante, ma solo di uguale frequenza. 

Queste campane sono accordate con una frequenza a 432 Hz e non a 440 Hz come la musica che ascoltiamo oggigiorno, questa accordatura è detta anche a. Aurea. Mozart e Verdi componevano e accordavano i loro strumenti a 432 Hz. Recenti studi scientifici hanno appurato che 432 Hz è una frequenza interconnessa ai processi fisiologici del DNA e del cervello, e anche alla vibrazione cosmica di fondo che è 8 Hz, anche la luce è collegata al suono, 432 sarebbe il rapporto tra i due tipi di onda fisica. Il concetto più profondo a sostegno di questa frequenza, risiede nella sua maggiore armonicità con la natura e con i processi della vita.

La musica a 432 Hz agisce su tutto il corpo, favorisce la sincronia cerebrale, il rilassamento e l’intuito, è efficace in caso di ansia stress e insonnia, stimola la produzione di serotonina e riduce gli sbalzi di umore, assolutamente necessari per la riconnessione ed il riallineamento delle nostre energie.

Modo d'uso: Le campane sono eseguite completamente a mano e accordate singolarmente alla temperatura di 20° circa e il loro suono si prolunga per 20 secondi, sono composte di suoni singoli e frequenze calibrate. Si consiglia di suonarle nei momenti di relax o meditazione per almeno 5 minuti in luoghi senza rumori e musica esterna atti a influire o modificare la frequenza stessa, eseguirlo per almeno due volte nel giorno, non hanno alcuna controindicazione.

I suoni e la luce saranno gli strumenti della medicina del futuro. 

I suoni e la luce saranno gli strumenti della medicina del futuro.

- LA Frequenza 432 Hz altezza cm. 40.5

Corrisponde al sesto chakra , Ajna, Terzo Occhio, centro del Comando, della conoscenza, dell’intuizione, della percezione e della Saggezza Interiore; esso apre le porte alle nostre facoltà psichiche e alla "comprensione". Visualizzazione e Vista Psichica. Esso è associato con la fronte, le tempie e gli occhi ed è connesso alla ghiandola pituitaria e ipofisi , regola le funzioni ormonali ed endocrine.

Questo centro energetico è più importante per il suo alto significato psichico che per la sua correlazione con disturbi di tipo fisico. Ad esso e’ correlata la capacità ed equilibrio psicospirituale, la corretta percezione di sé in relazione a sè stessi, ad un livello energetico che possiamo definire intuitivo, sensitivo, quindi oltre la mente; e’ la sede delle più elevate facoltà mentali, delle capacità intellettuali non che della memoria e della volontà.

Probabilmente è a disfunzioni di questi chakra che si possono far risalire patologie psichiatriche come depressione o peggio la schizofrenia.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 8 marzo 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Strumento conforme alla descrizione, di buona fattura e con un bel suono. lo consiglio!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su