Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 13 punti Gratitudine!


Cardo Mariano Bio Soluzione Idroalcolica

Integratore alimetare biologico. Favorisce le fisiologiche funzionalità digestive ed epatiche

 

Clicca per ingrandire

Guarda 360

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il Cardo Mariano Bio Soluzione Idroalcolica è un integratore alimentare da pianta fresca, 100% biologico, utile per favorire le funzioni dell'apparato digerente e per funzionalità epatiche.

Nome comune: Cardo Mariano

Famiglia: Compositae

Parte utilizzata: semi

Proprietà

L’estratto idroalcolico viene preparato dai frutti, impropriamente chiamati semi, ricchi in silimarina, il principio attivo dotato di una sicura azione contrastante gli effetti epatolesivi di svariati agenti epatotossici. La Silimarina, appartenente alla famiglia chimica dei 2- fenilcromanoni e derivante dalla condensazione della taxifolina con l’alcol coniferilico, dopo l’assorbimento intestinale, viene eliminata in piccola parte dal rene, mentre per la maggior parte viene concentrata nelle cellule epatiche ed escreta attraverso la bile nell’intestino, da cui viene riassorbita. Ai semi vengono riconosciute un’attività epatoprotettrice nonché un’azione rigenerante a livello dell’epatocita. Sembra infatti che acceleri la rigenerazione del parenchima epatico incrementando la sintesi dell’RNA per stimolazione dell’attività dell’RNA polimerasi.

La silimarina agisce in sintesi come “protettore di membrana” in quanto oltre a stimolare la sintesi dell’RNA, impedisce l’ingresso di altre tossine inibendo l’aggancio dell’agente virale, determina una diminuzione del ricambio dei lipidi di membrana (effetto stabilizzante) e inibisce la formazione di perossidi (radicali altamente reattivi). Si ricorda che nel trattamento delle epatopatie, e in particolar modo in quello delle epatiti, è controindicato l’utilizzo delle formulazioni alcoliche preferendogli l’infuso tre quattro volte al giorno.

Attività principali:

  • Azione antiepatotossica
  • Azione epatoprotettrice
  • Azione antiossidante

Impiego terapeutico: Cirrosi epatica, steatosi epatica, epatite acuta e cronica Ipotensione arteriosa, Sindromi emorragiche.

Costituenti principali: Silimarina e isomeri, 0,1% olio essenziale, Tiramina, istamina, dal 16 al 28% olio grasso ad alto tenore di acidi grassi insaturi. Mucillagine, acidi resinici amari, tannini catechici, Vitamina C,E,K, acidi organici, flavonoidi.

Ingredienti: Alcool etilico bio, acqua, sylibum marianum gaerth, frutti bio 30%.

Modo d'uso: 30 gocce 2/3 volte al dì in poca acqua.

Avvertenze: Il cardo mariano va usato con cautela nei soggetti ipertesi per la presenza di tiramina.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su