Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 27 punti Gratitudine!


Diapagong B - Aspirina Sonora

Per musicoterapia. Aspirina sonora, nota SI accordo 432 Hz.

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il Diapagong B (Aspirina Sonora) è un diapason tubolare sonoro, la sua frequenza è in relazione al personale cammino spirituale dell'individuo dove l'energia elaborata a quel livello ha effetti su tutti i tessuti e le funzioni dell'organismo, in modo più o meno evidente, intenso ed efficace.

È specifico per chi opera terapie e pratico per chi fa sport o viaggia essendo maneggevole e poco ingombrante; grazie al principio dei suoni che vibrano in colonne d’aria all’interno di tubi, l'abilità di creare miscele di note a frequenza doppia, dette armonici o ipertoni, che rendono straordinario il loro uso in campo fisico, emotivo, mentale e spirituale.

Questo diapason è un ottimo antidolorifico e antinfiammatorio, specie per ogni problema alle articolazioni: molto efficace per contusioni, strappi muscolari, mal di schiena, cervicale e dolori artritici.

Il suo suono è mirato e potente, e apporta i suoi primi benefici dopo 24 ore.

I diapason sono eseguiti completamente a mano e accordati singolarmente alla temperatura di 20° circa e il loro suono si prolunga per 7-8 secondi, sono composti da note singole e frequenze calibrate. Mantenendo in mano il diapason si appoggia la sua base alla parte interessata senza coprire il foro laterale e dopo aver colpito in cima la parte opposta allontanarlo per almeno un cm. favorendo agli armonici, prodotti al suo interno, di fluire sul corpo. Eseguire un bagno sonoro per almeno 5-10 minuti due o tre volte nel giorno, in luoghi senza rumori e musica esterna atti a influire o modificare la frequenza stessa, non hanno alcuna controindicazione.

L’arte del suono a scopi terapeutici è una scienza a cui si ricorre da millenni per comunicare con le divinità ed invocarle, per bilanciare i centri energetici del corpo e per attivare le risonanze del cervello. Il suono è, di fatto, una oscillazione dalle caratteristiche fisiche simili a quelle dei campi magnetici e in tutte le epoche è stato riconosciuto come una modalità di guarigione molto potente.

Oggi la musicoterapia viene applicata nel trattamento di moltissime patologie fisiche, psicologiche e psichiatriche, con esiti eccellenti.

Il nostro corpo, che nel suo aspetto fisico è fatto di acqua per il 75 per cento, è composto da  campi di energia elettromagnetica che nella cultura Vedica Indiana sono chiamati Chakras e sono principalmente sette, ed è un vero e proprio strumento che emette vibrazioni e suoni propri. Uno squilibrio a livello di un Chakra determina a sua volta uno squilibrio d'energia nei determinati organi associati.  

La causa della malattia è sempre un modello di energia disarmonico e il suono ha la capacità di introdurre energia, aumentare e correggere le vibrazioni. Quindi se un chakra è un po’ scordato e non vibra in armonia, come uno strumento musicale, esso può essere riaccordato attraverso il principio detto di 'risonanza simpatica'.

Dato che ogni Chakra risuona a una particolare vibrazione prende e assorbe energia dalla sorgente sonora vibrante, ma solo di uguale frequenza. 

Questi diapason sono accordati con una frequenza a 432 Hz e non a 440 Hz come la musica che ascoltiamo oggigiorno, questa accordatura è detta anche a. Aurea. Mozart e Verdi componevano e accordavano i loro strumenti a 432 Hz. Recenti studi scientifici hanno appurato che 432 Hz è una frequenza interconnessa ai processi fisiologici del DNA e del cervello, e anche alla vibrazione cosmica di fondo che è 8 Hz, anche la luce è collegata al suono, 432 sarebbe il rapporto tra i due tipi di onda fisica. Il concetto più profondo a sostegno di questa frequenza, risiede nella sua maggiore armonicità con la natura e con i processi della vita. La musica a 432 Hz agisce su tutto il corpo, favorisce la sincronia cerebrale, il rilassamento e l’intuito, è efficace in caso di ansia stress e insonnia, stimola la produzione di serotonina e riduce gli sbalzi di umore, assolutamente necessari per la riconnessione ed il riallineamento delle nostre energie.

I suoni e la luce saranno gli strumenti della medicina del futuro. 

Diapagong B
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 5 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Che dire... diffonde un senso di pace e benessere interiore. Sicuramente molto benefico, spiritualmente e fisicamente. Capacità di ritrovare l'equilibrio interiore. Difficile da spiegare, sicuramente da provare!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Piacevolissimo da suonare, anche senza avere alcun tipo di "problema". Molto efficace in caso di dolori mestruali e leggeri mal di testa

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 gennaio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo prodotto, dalla prima auto seduta di 7 minuti ho avuto da subito beneficio sulla cervicale e la zona lombare. Ne acquisterò degli altri. Ho già avuto modo di usare anche Terra. Grazie per il vostro servizio e la cortesia per qualsiasi cosa.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Suono bello ma acuto tanto che a mia figlia, che è sensibile ai suoni forti, da fastidio però a parte questa cosa personale io lo trovo piacevole. L'ha utilizzato per una decina di giorni mio padre sul ginocchio infiammato, e mi ha detto di aver trovato giovamento al dolore.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

É il piú piccolo dei diapagong,il suo suono argentino ha una luminosità evodente che incoraggia la verticalizzazione.Gli armonici che si sentono in tutti i diapagong di questa serie,sono da pelle d' oca. Con estrema facilità si può infilare in uno zainetto

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su