Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 226 punti Gratitudine!


Essiccatore Biosec Domus B10

Essiccatore Domestico da 10 cestelli

 
-8%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 225,40 invece di 245,00 sconto 8%
    Lo sconto massimo applicato a questo articolo è del 8%
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Prodotto
  • Confezione: 27x82cm; profondità 27cm

  • Sconto

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un essiccatore dall’elevatissimo rapporto qualità/prezzo. Realizzato in solido materiale plastico per alimenti, Biosec Domus è l'essiccatore più conveniente per l'uso domestico.

Con Biosec Domus chiunque può conservare in modo semplice ed economico frutta, ortaggi, funghi direttamente in casa.

Biosec Domus B10 unisce la praticità e la convenienza della serie Domus con la capienza di 10 cestelli.

Caratteristiche tecniche:

  • tunnel di essiccazione in materiale plastico 
  • 10 cestelli in materiale plastico 
  • potenza massima 480W 
  • dimensioni esterne 27x27x82 cm 
  • capacità indicativa 4/6 kg

Contenuto della confezione:

  • motore con sistema elettronico Dryset Pro 
  • tunnel di essiccazione in materiale plastico 
  • 10 cestelli in materiale plastico 
  • manuale d’uso e guida all'essiccazione

La ventola è dotata di resistenza elettrica regolabile con termostato, per dare la possibilità di gestire direttamente il consumo di energia che comunque rimane limitato anche alla massima potenza.

L'essiccatore è progettata per generare una flusso orizzontale continuo d'aria calda, in modo da raggiungere in equal modo tutti i cestelli all'interno: grazie a questa tecnica l'essiccazione avviene in modo omogeneo.

L'aria entra nell'essiccatore e viene scaldata e distribuita dal gruppo termo-ventilante, attraversa tutti i livelli dei cestelli e ne esce raccogliendo l'umidità generata dal prodotto in essiccazione.

Gruppo motore Biosec con sistema a programmi elettronici Dryset Pro.

Caratteristiche tecniche:

  • sistema elettronico Dryset Pro 
  • potenza massima 480W 
  • dimensioni 26,5x26,5x9 cm 

Con il sistema a programmi elettronici Dryset Pro potrai scegliere il programma che fa per te direttamente nel panello di controllo.

I Programmi Dryset Pro:

  • P1- Automatico: è il programma più semplice e versatile. 
  • P2- Funghi e fette sottili
  • P3- BioCrudista: studiato appositamente per chi che segua un’alimentazione crudista, o che in generale salvaguardi al massimo le qualità organolettiche ed i principi nutritivi dei prodotti trattati. 
  • P4- Superhot 68°: è il programma più caldo,per chi ha bisogno di un'essicazione rapida. 
  • P5- Pasta: programma realizzato specificamente per il trattamento della pasta fresca. 
  • P6- Economy: dedicato a chi presta particolare attenzione ad ecologia e portafogli, o a chi ha sempre mille elettrodomestici in funzione. 
  • P7- Silenzioso: è il programma più adatto alla notte o a tutti coloro che utilizzano Biosec in luoghi di lavoro, per mantenere il rumore al minimo. 
  • I più esperti possono inoltre cimentarsi con la modalità Manuale.

APPROFONDIMENTI

L'essiccazione è un metodo naturale di conservazione degli alimenti basato sull'eliminazione dell'acqua contenuta nei prodotti. Un prodotto essiccato rimane inalterato a lungo, mantenendo intatte proprietà nutritive e caratteristiche organolettiche, e si presta quindi ad una conservazione a lungo termine. Il cibo essiccato non subisce alcun intervento di tipo chimico o meccanico, né l'aggiunta di conservanti o di altre sostanze artificiali.

 

Il processo di eliminazione dell'acqua priva i microrganismi decompositori dell'elemento fondamentale per la loro azione e, in definitiva, ne blocca l'attività. La mancanza di liquidi inibisce lo sviluppo di microbi e previene l'ossidazione dei cibi.

 

Cosa si può essicare:

  • frutta: mele, pere, banane, fragole, cachi, fichi, prugne, pesche, kiwi, uva, ananas, arance, ecc. 
  • ortaggi: pomodori, melanzane, peperoni, peperoncini, zucchine, fagiolini, sedano, spinaci, carote, cipolle, zucche, ecc. 
  • funghi: porcini, chiodini, finferli, ecc. 
  • carne e pesce: cavallo, manzo, maiale, lavarello (anche detto coregone), agone, missoltini ecc. 
  • pasta: tutti i tipi di pasta fresca 
  • erbe aromatiche: rosmarino, basilico, prezzemolo, timo, salvia, menta, erba cipollina, iperico ecc. 
  • fiori: camomilla, rosa, zagara, zafferano, ecc. 

 

4 semplici passi per essiccare 

 

- Tagliare il prodotto a fette, consigliamo di non superare il centimetro di spessore, considerate anche il grado di acquosità. In alcuni casi, come le albicocche, sarà sufficiente aprirlo a metà.
- Appoggiare il prodotto nei cestelli, evitare di far accavallare le fette una sopra l'altra, una volta disposte le fette, inserite il cestello nell'essiccatore.
- Accendere l'essiccatore con l'apposito interruttore e regolate l'intensità di calore attraverso la manopola.
- Attendere che l'essiccatore faccia il suo dovere, le tempistiche variano da prodotto a prodotto, a fine pagina potete consultare una tabella riassuntiva delle essiccazioni più comuni.

 

I tre principi dell'essiccazione 

Spessore, gioca un ruolo importante durante l'essiccazione perché più la fetta è sottile e meno impiega ad essiccarsi, invece con una fetta più spessa otteniamo un prodotto più gustoso ma è richiesto più tempo; raggiungete il giusto compromesso in base ai propri gusti. Consigliamo di non superare 1 centimetro di spessore. 

Acquosità, alcuni prodotti contengono più acqua rispetto ad altri e di conseguenza richiedono più tempo per essiccarsi, un fattore sul quale non possiamo agire ma da considerare durante l'essiccazione.

Umidità, l'ambiente può incidere sui tempi di essiccazione, è preferibile un ambiente secco con una temperatura stabile per non allungare i tempi di essiccazione.

Naturale : L'essiccazione è una tecnica che riesce a conservare proprietà organolettiche e nutritive del prodotto, il cibo essiccato non subisce nessun trattamento chimico o meccanico. Durante il processo di essiccazione viene eliminata solo l'acqua contenuta nel prodotto, in questo modo viene bloccato l'attivazione di microorganismi decompositori, viene impedito lo sviluppo di microbi o muffe e prevenuta l'ossidazione.

Perchè essiccare?

Naturale : L'essiccazione è una tecnica che riesce a conservare proprietà organolettiche e nutritive del prodotto, il cibo essiccato non subisce nessun trattamento chimico o meccanico. Durante il processo di essiccazione viene eliminata solo l'acqua contenuta nel prodotto, in questo modo viene bloccato l'attivazione di microorganismi decompositori, viene impedito lo sviluppo di microbi o muffe e prevenuta l'ossidazione.

Ecologico: Gli essiccatori vengono costruiti facendo attenzione all'impatto ecologico. Per il loro funzionamento bastano corrente elettrica e aria. Il gruppo termo-ventilante è progettato in modo da ridurre al massimo i consumi; potete agire sullo spessore per ridurre ulteriormente i tempi e consumi.

Economico: La conservazione degli alimenti ha sempre un costo non indifferente, basti pensare alle conservazioni tradizionali in cellefrigo, sott'olio, sotto'aceto e sotto sale, che, oltre ad avere un costo aggiuntivo, tendono ad alterare i sapori e le proprietà nutritive. Grazie all'essiccazione potrete offrire a tutta la famiglia prodotti fuori stagione, senza dover ricorrere al caro mercato dei prodotti importati.

Semplice: Un processo semplice e intuitivo, non serviranno grossi manuali o possedere conoscenze tecniche, basta prendere la mano con spessori e tempi di essiccazione e il tutto sembrerà un gioco da ragazzi.

 

 

  Vi illustriamo solo alcuni dei prodotti che si prestano all'essiccazione, tuttavia vi invitiamo a essiccare in base delle esigenze e date spazio alla vostra fantasia e tutto quello che vi passa per la testa! Polline, pasta di sale, pasta di zucchero, meringhe, lavori decorativi, ecc...

 

 

Funghi: porcini, chiodini, finferli, ecc.

 

Frutta: mele, pere, banane, fragole, cachi, fichi, prugne, pesche, kiwi, uva, ananas, ecc.

 

Erbe aromatiche: rosmarino, basilico, prezzemolo, timo, salvia, menta, erba cipollina, ecc.

 

Carne: e pesce cavallo, manzo, maiale, lavarello (anche detto coregone), agone, missoltini ecc..

 

Ortaggi: pomodori, melanzane, peperoni, peperoncini, zucchine, fagiolini, sedano, spinaci, zucche, ecc

 

Fiori: camomilla, rosa, zagara, ecc.

 

Essiccatore Biosec Domus B10
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 2 maggio 2014

Premetto che io ho da circa un anno il B5, ma ho acquistato da poco la prolunga perchè le mie produzioni aumentavano di continuo. Così, vista la mia esperienza, un paio di amiche hanno voluto prendere direttamente il B10 e ho acquistato tutto qui al Giardino. Loro sono entusiaste e anch'io col mio B5 trasformato in B10! E' un ottimo prodotto, resistente, praticissimo e ci sta tantissima roba. Bisogna solo usare l'accortezza, verso metà essiccazione, di invertire la posizione del motore con quella del coperchio perchè l'essiccazione sia omogenea...tutto qui! Poi su internet si possono trovare tante squisite ricette e consigli. Inoltre qui l'ho trovato al miglior prezzo sul mercato e dal momento dell'ordine è arrivato in 24 ore. Consigliato sia per il prodotto che per il Giardino che mi ha dato una fantastica assistenza!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su