Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 10 punti Gratitudine!


Fiori di Bach - Estratto Floreale n.24 - Pine

Flacone da 10ml

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Pinus sylvestris (pino selvatico):
Ci sono moltissimi tipi di pino, e il pino silvestre ha una diffusione ampissima, che va dalla Spagna alla Siberia. E’ un albero molto rustico e amante della luce. In altezza può raggiungere i 30 metri. Per la preparazione del rimedio floreale, si usa il metodo della bollitura cogliendo le cime con i fiori femminili e maschili in piena fioritura

Cosa cura:
Senso di colpa, inadeguatezza

Aspetto positivo:
Autoaccettazione, perdono di se stessi

Il Laboratorio Erboristico Di Leo produce i fiori di Bach dal 1990 secondo il metodo originale e per primo ha introdotto i fiori di Bach in Italia all'inizio degli anni ottanta e dopo una decina di anni di importazione, nel 1990, ha iniziato a produrli in proprio. 

I "FIORI DI BACH" del Laboratorio Erboristico Di Leo sono prodotti utilizzando esclusivamente fiori di piante fresche spontanee selvatiche provenienti da zone incontaminate e selvagge dell'Appennino, delle Alpi e collinari lontane da qualsiasi forma di inquinamento come fabbriche, città, strade o terreni coltivati.

Per la produzione viene seguito fedelmente e rigorosamente il metodo di preparazione stabilito dal Dott. Edward Bach all'inizio del '900. L'acqua utilizzata per le infusioni solari (20 rimedi vengono prodotti in questo modo) e per le decozioni - metodo bollitura - (18 rimedi vengono prodotti in questo modo) proviene da sorgenti distanti al massimo 30 km. dal luogo di raccolta dei fiori.

Sei interessato ad approfondire le tamatiche relative allo studio e all'utilizzo degli estratti floreali scoperti da Edward Bach?
Consulta la nostra sezione dedicata ai Fiori di Bach.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 11 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sono sempre estremamente soddisfatta dalla qualità dei prodotti che il Laboratorio di Leo propone. I fiori di Bach prodotti da questa azienda sono fatti con il metodo tradizionale e raccolti in zone selvagge e lontane dalle fonti di inquinamento.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ditta affidabile, prodotti molto buoni, boccettina in vetro scuro con pipetta contagocce morbida e maneggevole. Uso da diversi anni i rimedi di Bach e dal momento che non hanno alcuna controindicazioni mi sento di consigliarli a tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il prodotto dell'erboristeria di Leo è molto valido, come tutti i prodotti di questo fornitore, non posso dire altro che meraviglie dei fiori di Bach, pertanto consiglio a chi abbia bisogno dei fiori di acquistare quelli dell'erboristeria di Leo, sono validi e sono prodotti italiani anche questo non è da sottovalutare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

che dire pine è per i sensi di colpa ma credetemi che fa un gran lavoro anche in molti altri stati d'animo e altre condizioni. per esempio se avete delle abitudini poco salutari quali eccedere nel fumo, con l' alcool o eccedete col cibo la somministrazione di pine è spesso la chiave di volta. un uso empirico di pine si fa anche per la cellulite per la psoriasi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Le donne dovrebbero assumerlo a litri....le memorie ancestrali della "colpa e del peccato affogheranno nel fluido di Pine.Ci sostiene permettendo di lasciare i pesi inutili che ci potiamo dietro.Consigliatissimo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 ottobre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molti si chiedono perchè mai dovrebbero sentirsi in colpa; non fanno volontariamente del male a nessuno e cercano di comportarsi al meglio. Sì hanno ragione e per fortuna c'è tanta gente onesta, ma dobbiamo fare i conti con la nostra cultura. L'influenza inconscia anche sui non praticanti della religione cattolica è ancora forte. Ogni domenica una moltitudine di persone si batte il petto dicendo: mea culpa, mea culpa. L'inconscio collettivo è impregnato di antichi sensi di colpa. Un ciclo di pine aiuta a liberarsi dal senso di colpa che qualcuno di noi ha assaporato già nel latte materno.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su