Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Gemmoderivato Floripotenziato - Ficus Carica

  Clicca per ingrandire

Gemmoderivato Floripotenziato - Ficus Carica

( 5 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 16,00

  • Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Gemmoderivato Floripotenziato Ficus Carica. Agisce sul sistema neurovegetativo e sulle mucose di stomaco e duodeno. La Ficus carica è indicata a chi ha spesso lo stomaco teso, a chi presenta... continua

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 16 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Gemmoderivato Floripotenziato Ficus Carica. Agisce sul sistema neurovegetativo e sulle mucose di stomaco e duodeno.

La Ficus carica è indicata a chi ha spesso lo stomaco teso, a chi presenta spasmi gastrici, acidità di stomaco, dispepsie o digerisce con difficoltà di origine nervosa. Viene impiegata per la gastrite e i bruciori di stomaco causati dalla somatizzazione dell’ansia.

La Ficus carica in gemmoderivato va utilizzata a cicli di due mesi nei periodi più critici per questo disturbo, che in genere sono la primavera e l'autunno. 
Il trattamento col Ficus può essere iniziato in qualunque momento e l'assunzione va ripetuta due o tre volte l'anno.

Dettagli Prodotto

Produttore Remedia
Formato Prodotto - 50 ml.
Lo trovi in: Gemmoderivati
Posizione in classifica: 2.153° nella classifica Bio-Catalogo ( Visualizza la Top 50 prodotti )

Approfondimenti

Il Gemmoderivato contiene tutta l’energia racchiusa nelle gemme e nelle parti in via d’accrescimento, come giovani radici, giovani getti, amenti, corteccia di rami giovani, linfa, germogli ecc. Nelle gemme è riassunto tutto il progetto futuro della pianta, è l’idea concentrata che un giorno assumerà la forma di foglie, rami, fiori e frutti. La caratteristica fondamentale dei gemmoderivati è proprio quella di esercitare a livello energetico un'azione di stimolo su tutti gli organi preposti alla disintossicazione, a partire dalle cellule stesse. Tale azione è detta "drenaggio" e coinvolge principalmente gli organi emuntori. Il gemmoderivato interviene in modo dolce e profondo sull'organismo e tende a modificare gli squilibri del "terreno".

Dall'autunno 2011 tutti i gemmoderivati di Remedia sono floripotenziati, ovvero bilanciati con l'aggiunta del rimedio floreale ottenuto dalla stessa pianta. Questa è una novità esclusiva e innovativa, che solo Remedia propone. L'azione dei gemmoderivati si esalta in sinergia con il rimedio floreale rinforzando il messaggio di benessere e riequilibrio profuso nell'organismo, ancora più in profondità. L'attività delle gemme è infatti tanto più efficace quanto più entra in comunicazione a livello cellulare, sostenendo il metabolismo e il potenziale energetico della cellula stessa. Il rimedio floreale sostiene questo processo a livello energetico, avendo il compito di ottimizzare l'azione del gemmoderivato non contrastando minimamente con l'eventuale assunzione contemporanea di altri rimedi floreali.

I gemmoderivati sono particolarmente consigliabili nei disturbi che tendono ad essere cronici, rimuovendo le cause che li determinano, e spesso anche nelle fasi acute proponendo un'azione di stimolo sugli organi preposti ad intervenire nelle emergenze. Le gemme vengono raccolte solo negli orari in cui hanno la maggior forza e sono trasformate immediatamente con l’ausilio di glicerina vegetale biologica e alcol biologico.

La peculiarità dei gemmoderivati è quella di non presentare tossicità intrinseca o estrinseca, di essere di facile somministrazione e avere una profonda attività drenante. Il gemmoderivato può essere associato alla fitoterapia tradizionale, alla omeopatia e altre terapie comprese quelle farmacologiche.

Il Gemmoderivato va sempre diluito in mezzo bicchiere d’acqua e bevuto a sorsi, da tenere un attimo in bocca per favorire l’assimilazione sublinguale che ne aumenta l’efficacia. I momenti migliori per l’assunzione sono la mattina a digiuno e la sera prima di coricarsi. Tuttavia se uno dovesse prendere medicinali in questi istanti, le assunzioni possono essere spostate in momenti diversi, per esempio prima dei pasti o in caso di bisogno.

Non sono stati riscontrati nè effetti collaterali nè controindicazioni, perciò il gemmoderivato è adatto anche ai bambini e alle donne in gravidanza o che allattano.

Recensioni Clienti

4,50 su 5,00 su un totale di 5 recensioni

  • 5 Stelle

    50%
    50%
  • 4 Stelle

    50%
    50%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo prodotto?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Chiara 23 marzo 2018

  Acquisto verificato

Voto:

ho acquistato il Gemmoderivato Floripotenziato Ficus Carica perchè tra le principali proprietà annovera la possibilità di sconfiggere il mal di pancia e la stitichezza, ma anche tutte le sintomatologie dolorose legate alla sindrome del colon irritabile oltre alle sue note proprietà antinfiammatorie, emollienti e digestive...ne ho giovato un miglioramento delle funzioni intestinali..Il preparato, composto da una soluzione di acqua e glicerina, è più delicato sulle mucose, rispetto alla tintura madre pertanto non presenta controindicazioni..ottimo aiuto e qualità del produttore

Angela 16 ottobre 2017

  Acquisto verificato

Voto:

OTTIMO PRODOTTO LO USO AL POSTO DEL GASTROPROTETTORE IN QUANTO HO SAPUTO CHE DA VARI STUDI QUEST'ULTIMO DIMINUIRE L'ASSORIMENTO DEL FERRO E DI ALTRE SOSTANZE IMPORTANTE PER L'ORGANISMO INFATTI IO MI SENTIVO PRIVA DI ENERGIA. ECCO PERCHE' HO DECISO DI ACQUISTARE QUESTO PRODOTTO. IO LO DILUISCE IN UN PO' DI THE. DA RICOMPRARE

Marisa 16 marzo 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Ho utilizzato ficus Carica per problemi di stomaco penso che sia un buon prodotto. Sistemando lo stomaco anche l'intestino ne ha giovato.

Elena 14 maggio 2015

Voto:

Come sostiene la medicina olistica, ogni malattia è la conseguenza di uno squilibrio interno e che per curare gli effetti del proprio malessere bisogna agire sulle cause che provocano questa disarmonia. Navigando sul sito di Remedia, nella sessione consigli, mi sono imbattuta nei loro suggerimenti per curare diverse malattie e siccome soffro di verruche recidive, ho trovato utile ciò che loro specificano al riguardo: l'utilizzo dei seguenti gemmoderivati floripotenziati: Ficus carica, Juglans regia e Rosa canina da assumere due volte al giorno, diluite in acqua, per oltre 60 giorni. La cura sta funzionando. Finalmente non avrò più queste inestetiche e fastidiose verruche. -Elena


Torna su
Caricamento in Corso...