Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 16 punti Gratitudine!


Gemmoderivato Floripotenziato - Juglans Regia

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Gemmoderivato potenziato di Juglans Regia (noce bianco). Il noce vive solo, perché si difende con i suoi essudati radicali dalla presenza di altre specie. Il suo messaggio di difesa è rivolto innanzitutto all’intestino e alla pelle, aiutandoli a ripulirsi da fattori insidiosi. Grande aiuto per la salute del sistema linfatico.

Il Gemmoderivato contiene tutta l’energia racchiusa nelle gemme e nelle parti in via d’accrescimento, come giovani radici, giovani getti, amenti, corteccia di rami giovani, linfa, germogli ecc. Nelle gemme è riassunto tutto il progetto futuro della pianta, è l’idea concentrata che un giorno assumerà la forma di foglie, rami, fiori e frutti.

Questo gemmoderivato è "floripotenziato", cioè è bilanciato con l'aggiunta del rimedio floreale ottenuto dalla stessa pianta. L'azione del gemmoderivato si esalta in sinergia con il rimedio floreale, rinforzando il messaggio di benessere e riequilibrio profuso nell'organismo ancora più in profondità.

La caratteristica fondamentale dei gemmoderivati è quella di esercitare a livello energetico un'azione di stimolo su tutti gli organi preposti alla disintossicazione, a partire dalle cellule stesse. Tale azione è detta "drenaggio" e coinvolge principalmente gli organi emuntori. Il gemmoderivato interviene in modo dolce e profondo sull'organismo e tende a modificare gli squilibri del "terreno".

La peculiarità dei gemmoderivati è quella di non presentare tossicità intrinseca o estrinseca, di essere di facile somministrazione e avere una profonda attività drenante. Il gemmoderivato può essere associato alla fitoterapia tradizionale, alla omeopatia e altre terapie comprese quelle farmacologiche.

Contenuto: ml 50

Dosaggio: si prendono 5-8 gocce per ogni 10 kg di peso in mezzo bicchiere d'acqua 2 o 3 volte al giorno. Il Gemmoderivato va sempre diluito in mezzo bicchiere d'acqua e bevuto a sorsi, da tenere un attimo in bocca per favorire l'assimilazione sublinguale che ne aumenta l'efficacia. I momenti migliori per l'assunzione sono la mattina a digiuno e la sera prima di coricarsi.

Durata della cura: Si consiglia di assumere i gemmoderivati per almeno 2-3 mesi, prendendoli tutti i giorni senza interruzione. Se al termine di questo periodo il problema non fosse risolto, si può continuare per un tempo più lungo, facendo attenzione a sospendere l'assunzione per 10 giorni al mese.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 14 maggio 2015

Su consiglio di Remedia, uso questo prodotto per curare le mie verruche recidive, assumendolo assieme ai gemmoderivati floripotenziati: Ficus carica e Rosa Canina. Come tutte le cure fitoterapiche, questa soluzione va assunta per un apio di mesi almeno. Devo dire che la cura sta funzionando e le mie verruche antiestetiche si sono decise ad andarsene. -Elena

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su